27 maggio, parte da Predazzo (TN) la dodicesima edizione della Marcialonga Craft

27 maggio, parte da Predazzo (TN) la dodicesima edizione della Marcialonga Craft 27 maggio, parte da Predazzo (TN) la dodicesima edizione della Marcialonga Craft

La tappa del Campionato Nazionale ACSI che si dipana tra le valli di Fiemme e di Fassa e sui Passi di Lavazè, San Pellegrino e Valles sarà affollatissima anche di sportivi di eccellenza fra i quali lo scialpinista Federico Nicolini e Cristian Zorzi, oro olimpico e mondiale nello sci di fondo.

Due i percorsi: mediofondo di 80 km e 1894 metri di dislivello e granfondo di 135 km e 3279 metri di dislivello. Fra i favoriti il veronese Andrea Pontalto, forse il candidato numero uno alla conquista dell’itinerario “breve” assieme alla roveretana Serena Gazzini, passando dal trentino Andrea Zamboni, superlativo quando si tratta di arrampicare. Stefano Cecchini, vincitore dello scorso anno, sarà il favorito assoluto sul “lungo”, Francesco Avanzo darà del filo da torcere, così come il mediofondista Daniele Bergamo e il “ferroviere” bolognese Luigi Salimbeni, due che probabilmente duelleranno strenuamente in gara. Andrea Mazzucco andrà alla ricerca di un posto nei dieci, mentre Davide Spiazzi cercherà di sfoderare uno dei propri “assoli” che lo contraddistinguono. Filippo Calliari sarà avversario tosto, mentre il “principe di Matera” Tommaso Elettrico tenterà di inserire una nuova prova nel proprio personale albo d’oro.

Le iscrizioni per partecipare sono ancora aperte, alla cifra di 40 euro entro il 25 maggio, mentre sabato 26 maggio ci si potrà iscrivere direttamente sul posto al costo di 45 euro.

Antonio Cois

Con pioggia, sole o tempesta, lui e la sua fedele "Gazzetta" corrono veloci per le vie del centro storico di Firenze. La passione per l'abbigliamento lo ha spinto ad avvicinarsi a noi.