SJ Tini - шаблон joomla Скрипты

I numeri di RideLondon, il più grande festival al mondo dedicato alla bicicletta

Scritto da  28 Lug 2017 0 comment
I numeri di RideLondon, il più grande festival al mondo dedicato alla bicicletta

Quando mancano ormai poche ore all’avvio ufficiale delle manifestazione che quest’anno attirerà a Londra, da oggi, venerdì 28 luglio a domenica 30 luglio, oltre 300.000 persone, ecco i numeri stratosferici che accompagnano l’evento e che dovrebbero essere l’obiettivo di chiunque voglia organizzare una manifestazione di questo tipo.

  • Quella di quest’anno è la quinta edizione della "tre giorni", nata nell’anno che ha visto Londra come capitale dello sport, e sede dei Giochi Olimpici del 2012. Prudential RideLondon ha contribuito ad un giro di affari nella capitale inglese di oltre 82 milioni di sterline donando inoltre in beneficienza, nei 4 anni passati, più di 41 milioni di sterline.
  • 23,2 i milioni di sterline che si stima possano arrivare nelle casse della città grazie alla manifestazione di quest’anno.
  • Più di 100.000 ciclisti, dai professionisti alle famiglie con figli al seguito, sono attesi al via delle sette manifestazioni in programma.
  • 14 i Team Professionistici che prenderanno parte alla Prudential RideLondon-Surrey Classic, una delle sette manifestazioni in programma. Fra i partenti, molti dei protagonisti dell’ultimo Tour de France: la maglia verde Michael Matthews del Team Sunweb, Andre Greipel di Lotto-Soudal, John Degenkolb del Team Trek-Segafredo e il nostro Elia Viviani del Team Sky.
  • 70.000 i ciclisti di tutte le età, previsti per la FreeCycle, la ciclopedalata aperta a tutti che prenderà il via sabato mattina nel centro di Londra.
  • 25.000 i partecipanti alla RideLondon-Surrey 100 e 5000 quelli della 46 Miles, le due gare che si svolgeranno domenica mattina con partenza dal Parco Olimpico.
  • Oltre 70 i paesi rappresentati dai partecipanti alle manifestazioni organizzate nella tre giorni.
  • Più di 40 i chilometri di transenne, che saranno utilizzate per delimitare i percorsi di gara.
  • Quasi 3600 gli steward e oltre 2000 i volontari coinvolti dal comitato organizzatore.
  • 18.000 i bagni pubblici a disposizione del folto pubblico che seguirà la manifestazione.
  • 120.000 litri di acqua, 18.000 banane e 8 punti di ristoro a disposizione di tutti i partecipanti.

Ma quanto tempo e quante persone sono necessarie per organizzare un evento di tale portata? Speriamo di avere a breve una risposta da Iain Edmondson, direttore generale di London & Partners, società che sta a capo dell’organizzazione di tutti gli eventi nella capitale inglese.


ARTICOLO SCRITTO DA:

Giuseppe Battaglia

Ideatore, creatore e maggiore contributor del sito. Spesso le sue idee sono talmente confuse che riescono anche ad avere un senso...

Lascia un commento

Riempi per favore tutti i campi obbligatori*. Il codice Html non è consentito

Twitter

La novità più rilevante dell’edizione 2018 del Marathon Bike Cup è il mix equilibrato tra #marathon e #granfondo gr… https://t.co/FF1LEeZqcz
50 i chilometri da percorrere in #MTB in quel di #Soave, un piccolo borgo medievale, in un suggestivo scenario cost… https://t.co/0VRpsOzGO8
Performance, aderenza e comfort di guida: a questo mix si è ispirata #Hutchinson per entrare sul mercato delle… https://t.co/v1Lc0F9MDI

Currency

USD EUR