SJ Tini - шаблон joomla Скрипты

CosmoBike Show, a Verona si attendono oltre 60.000 visitatori

Scritto da  11 Set 2017 0 comment
CosmoBike Show, a Verona si attendono oltre 60.000 visitatori

7.800 gli addetti occupati nelle oltre 3.000 aziende attive nel settore che esporta oltre il 60% della produzione. Un distretto export oriented concentrato soprattutto tra Lombardia, Emilia Romagna e Veneto e che esprime ancora ulteriori margini di crescita.

Un settore, quello della bicicletta made in Italy, che ha chiuso il 2016 con un fatturato di filiera di 1,2 miliardi di euro, un giro d’affari che balza a 3 miliardi con l’indotto generato dal turismo e che addirittura raddoppia, superando così i 6 miliardi di euro, grazie al conteggio di ulteriori voci di ricavo derivanti dal risparmio di carburante, dalla riduzione delle emissioni nocive da veicoli a motore e dalla diminuzione delle spese sanitarie per le malattie correlate all’inquinamento.

Sul fronte delle vendite, sono le e-bike, a pedalata assistita, a tirare la volata al settore con un incremento – sempre nel 2016 - del 120%. In leggera flessione il mercato delle biciclette tradizionali (1,5 milioni di unità vendute) che hanno registrato una contrazione del 2,6%, a fronte di una perdita tra l’8 e il 9% censita in Europa per lo stesso prodotto.

La fiera internazionale della bicicletta in programma dal 15 al 18 settembre a Veronafiere, dove si attendono oltre 60mila visitatori tra buyer, operatori professionali, campioni del ciclismo e appassionati del sellino, sarà il luogo in cui discutere anche di questo.

Oltre 11mila bike test, 21mila mq di area demo e prova con una pista di 400 mt, più di 30mila mq di esposizione coperta per i 350 espositori provenienti da 25 Paesi (2 in più rispetto al 2016: Colombia e Corea del Sud) e un calendario di oltre 40 eventi tra convegni e spettacoli.

Questi i numeri emersi oggi durante la presentazione della terza edizione di CosmoBike Show. All’inaugurazione di venerdì 15 settembre alle ore 11.00 sarà presente Barbara Degani, sottosegretario del ministero dell’Ambiente e il campione italiano di ciclismo su strada Fabio Aru.

In questa occasione saranno inoltre svelati i vincitori dei 3 premi di Cosmobike: Urban Award che fa il suo debutto quest’anno, Italian Green Road Award, l’oscar del cicloturismo e il premio Fulvio Acquati per il CosmoBike Tech Award.


ARTICOLO SCRITTO DA:

Giuseppe Battaglia

Ideatore, creatore e maggiore contributor del sito. Spesso le sue idee sono talmente confuse che riescono anche ad avere un senso...

Lascia un commento

Riempi per favore tutti i campi obbligatori*. Il codice Html non è consentito

Twitter

Una #comunità di #ciclisti che vogliano apprendere l'utilizzo del misuratore di potenza, in un’ottica di migliorame… https://t.co/WVuneJNucc
Prudential #RideLondon: iscrizioni aperte per la sesta edizione che si terrà nel weekend dal 27 al 29 luglio 2018 a… https://t.co/C1cHR1sXVT
#DLR (Daytime Running Light) è l’acronimo che# Bontrager utilizza per indicare le sue #luci speciali indicate per l… https://t.co/KmXtU9tIOO

Currency

USD EUR