SJ Tini - шаблон joomla Скрипты

Partecipa anche tu alla Coppa del Mondo MTB UCI: diventa volontario

Scritto da  27 Apr 2018 0 comment
Partecipa anche tu alla Coppa del Mondo MTB UCI: diventa volontario

Trovarsi nel cuore dell’azione, a contatto con i grandi campioni, in una tre giorni di full immersion nel mondo della MTB.

Se siete interessati a vivere questa fantastica esperienza, la Val di Sole ha pensato a voi. Sono infatti aperte le iscrizioni per diventare volontari della Coppa del Mondo MTB UCI, che andrà in scena il 6-7-8 luglio 2018.

L’invito è naturalmente rivolto a tutti, uomini e donne e per entrare a far parte della World Cup Crew basta iscriversi online.

Volontario è chi sente forte il richiamo dell’avventura e decide di rispondere mettendosi a disposizione, offrendo qualcosa - tempo ed energia - per ricevere, in cambio, molto di più: sentirsi parte di una grande famiglia, incontrare i big della mountain bike e del DH, essere proiettati sulla scena di un evento mondiale ma anche lavorare in team, confrontarsi, conoscere nuove persone e trovarsi all’interno di una stimolante Babele di lingue.

24h/24 dormendo fianco a fianco in una palestra, condividendo panini, buoni pasto, entusiasmi e amicizie nascenti: anche questo fa parte del “gioco”.

I volontari non sono semplici ingranaggi di una macchina organizzativa imponente, ma attori protagonisti, che scendono in campo in tanti ruoli differenti: c’è chi si occupa dell’allestimento dei campi gara, dei controlli durante le competizioni, del cronometraggio e dell’antidoping, chi della logistica - viabilità, parcheggi, sicurezza, magazzino, strutture - chi dell’accoglienza, degli accrediti e delle licenze, degli spazi merchandising, degli info point, chi delle cerimonie e delle feste collaterali, dalle premiazioni ai concerti, chi dei catering e della ristorazione, e chi, ancora, del supporto all’area stampa.

C’è spazio per tutti, a partire dai 16 anni di età (ma per i minorenni è richiesto il consenso parentale), o a partire dai 18 anni per i “marshall”, gli occhi e le orecchie dell’organizzazione dislocati sul percorso di gara.


ARTICOLO SCRITTO DA:

Giuseppe Battaglia

Ideatore, creatore e maggiore contributor del sito. Spesso le sue idee sono talmente confuse che riescono anche ad avere un senso...

Lascia un commento

Riempi per favore tutti i campi obbligatori*. Il codice Html non è consentito

Twitter

Alcuni scatti, direttamente dalla sesta tappa del Giro d'Italia 2018 @giroditalia @TeamSunweb @Bahrain_Meridahttps://t.co/UpPT5Yj88n
Alcuni scatti, direttamente dalla sesta tappa del Giro d'Italia 2018 @giroditalia @TeamSunweb @Bahrain_Meridahttps://t.co/1OCmlhiK0r
RT @inLOMBARDIA: Una pedalata alla scoperta del Lago d’Iseo e della Franciacorta, aspettando l’arrivo del #Giro101 🚴‍♂️ #inLombardiaAlGiro

Currency

USD EUR