SJ Tini - шаблон joomla Скрипты

Scapin KALIBRA Disc vince il Cosmobike Award 2016 per il Design

Scritto da  21 Set 2016 0 comment

a redrriva la prima bicicletta da strada con freno a disco in casa Scapin. Si tratta della KALIBRA Disc, e arriva anche un primo importante riconoscimento: il CosmoBike Award per la qualità del design.

Giunto alla sua seconda edizione, il CosmoBike Award ha premiato 12 aziende, assegnando premi per diverse categorie tra cui innovazione, qualità tecnica, design, miglior prodotto per le donne e per i bimbi.

Tra i moltissimi prodotti pervenuti, i 9 giurati hanno selezionato la bici Scapin KALIBRA per la qualità del suo design. Il premio è stato assegnato durante la cerimonia di premiazione che ha avuto luogo il 16 settembre a CosmoBike Verona.

Il nuovo KALIBRA colpisce subito per le linee filanti e slanciate che, nella loro essenziale eleganza, attingono al più puro DNA di Scapin. Nella parte frontale, però, il telaio attira l’occhio per l’importante snodo sterzo, progettato per reagire alle forti sollecitazioni dell’avantreno. Lo sterzo appoggia con eleganza sulla testa forcella: questa è studiata ad hoc, nella forma e nei materiali, con il fodero sinistro di sezione maggiorata per resistere alle sollecitazioni trasmesse dai freni a disco. Un buon guadagno aerodinamico è offerto sia dai foderi aerodinamici, sia dalla sezione particolare dei principali tubi del telaio. Ad esempio, il tubo sterzo ha sezione a goccia, così come il tubo sella, che riporta anche uno scarico posteriore per minimizzare le turbolenze nel passaggio ruota. Anche il reggisella è di tipo alare e la sua chiusura ’’a scomparsa’’ è garantita da un expander interno.

Il progetto di KALIBRA ha tenuto conto dei punti di massima sollecitazione, per ottenere un telaio leggero ma che sapesse rispondere al meglio agli stress derivanti dai freni a disco. Realizzato monoscocca, con fibre di carbonio di ultima generazione come la Toray T1000, KALIBRA è caratterizzato da un avantreno molto stabile e sicuro, mentre il carro posteriore presenta posteriori verticali con sezione sottile e piatta, per favorire la flessione sul piano longitudinale e smorzare le torsioni. La sua configurazione particolare, con il distintivo snodo al tubo sella, garantisce reattività, scatto e grande stabilità nella guida.

Come tutti i telai per freno a disco di ultima generazione anche KALIBRA è dotato di perno passante posteriore di diametro 12 mm, largo 142 mm. Il sistema adottato per l'impianto frenante è il Shimano Flat Mount con dischi Ice Technology. Questo sistema offre superficie di appoggio più ampia, un migliore allineamento della pinza, estetica più elegante e un migliore dissipamento del calore. Curato nel minimo dettaglio, come ogni progetto Scapin, KALIBRA nasconde tutti i cavi all’interno ed è dotato di particolari passacavo, che permettono anche l’utilizzo di gruppi elettronici.

Disponibile nella colorazione nera e in altre colorazioni custom e nelle taglie S-M-L-XL-XXL. Sarà in consegna da ottobre 2016.


ARTICOLO SCRITTO DA:

Roberto Rufolo

L'ultimo arrivato nella famiglia di bicimagazine.it. Grande appassionato di fotografia e di sport, ci da una mano ad arricchire i nostri articoli.

Lascia un commento

Riempi per favore tutti i campi obbligatori*. Il codice Html non è consentito

Twitter

La novità più rilevante dell’edizione 2018 del Marathon Bike Cup è il mix equilibrato tra #marathon e #granfondo gr… https://t.co/FF1LEeZqcz
50 i chilometri da percorrere in #MTB in quel di #Soave, un piccolo borgo medievale, in un suggestivo scenario cost… https://t.co/0VRpsOzGO8
Performance, aderenza e comfort di guida: a questo mix si è ispirata #Hutchinson per entrare sul mercato delle… https://t.co/v1Lc0F9MDI

Currency

USD EUR