SolarBike la bicicletta elettrica ad energia solare

Stavolta da Copenaghen, dove le biciclette non sono solo semplici mezzi trasporto, ma rappresentano un vero e proprio stile di vita, arriva la bici ecosostenibile per chi vuole essere davvero green e ridurre, così anche emissioni inquinanti. Si chiama Solarbike e la sua particolarità sta nelle ruote, dove sono incorporate delle celle solari su entrambi i lati.

Quando la bici non si muove, l’energia assorbita dalle celle viene accumulata all’interno di una batteria di bordo, poi quando la bici è in movimento, la potenza che le permette di spostarsi viene generata da entrambi i sistemi, l’uno posizionato sul telaio, l’altro nelle ruote. L’azienda è la Treehugger e negli ultimi dieci anni si è dedicata interamente ad ottimizzare e migliorare al massimo questa tecnologia.

Non deve essere stato affatto semplice visto che diversamente da quanto in genere accade con gli impianti che sfruttano l’energia solare, la luce non arriva frontalmente alle ruote, ma lateralmente, per cui l’assorbimento della luce avviene con maggiore difficoltà. Il risultato è una bike che si distingue per il design lineare ed elegante e allo stesso tempo innovativo che le ha fatto aggiudicare una nomina per un premio di design.

La Solarbike dovrebbe riuscire a percorrere, con una ricarica completa, 43 miglia che corrispondono a circa 70 chilometri e raggiungere una velocità di 50 chilometri orari, per nulla convenzionale se paragonata alla velocità delle altre bike. Tuttavia, prima che ci si illuda, bisogna specificare che per quanto sia stata ben realizzata, al momento non si sa come e quando Solarbike diventerà una realtà commerciale.

VIA | TSTYLE


prodotti in offerta


sponsor tecnici