CROSSISTA e GREVIL+, due nuovi modelli in casa Pinarello Featured

CROSSISTA e GREVIL+, due nuovi modelli in casa Pinarello CROSSISTA e GREVIL+, due nuovi modelli in casa Pinarello

Presentati oggi e già sulle bocche di tanti, i due nuovi modelli dalle ruote larghe dedicate a ciclocross e gravel.

Per il primo modello, il CROSSISTA, si è lavorato tantissimo in Pinarello per creare un perfetto binomio tra massima performance e versatilità.

Non mancano elementi aerodinamici che caratterizzano tutte le biciclette del marchio italiano, con l’obbiettivo di volare nel mix di superfici che contraddistinguono i campi gara sempre più veloci del moderno CX: sezioni FlatbackTM che migliorano l’efficienza dei flussi aerodinamici, più rigide e leggere rispetto alle tradizionali sezioni ovali ed ancora telaio sviluppato per avere il maggior spazio possibile tra gomma e forcellini per facilitare l’evacuazione del fango, tubo orizzontale con sezione asimmetrica per meglio adattarsi all’ergonomia della spalla ed agevolare il trasporto della bici e sezione dei carri posteriori Flex Stays per una massima trazione nei terreni più sconnessi.

grevil

Con il secondo modello, Pinarello si presenta per la prima volta al mondo Gravel e lo fa in maniera rivoluzionaria.

GREVIL+ è pensata e realizzata per divorare chilometri su ogni terreno mantenendo il feeling di guida Pinarello ma fa della versalità la sua forza.

Possibilità di montare ruote classiche da 700c per 25mm per essere veloce e potente sull’asfalto o “vestirla” con copertoni da 42mm, per volare su strade bianche o prati fangosi; ma è anche possibile utilizzare ruote 650b con coperture fino a 2.1” e GREVIL+ non avrà più limiti.

GREVIL+ è realizzata in carbonio Torayca T1100 1K Dream Carbon con Nanoalloy Technology e racchiude la massima espressione del know-how Pinarello: design dei foderi posteriori permette un passaggio ruota fino a 650bx2.1” o 700x42mm, integrazione E-Link per Shimano Di2, forcella anteriore con flap maggiorato a protezione del disco ed ottimizzazione aerodinamica.

Saranno disponibili due versioni:

  • GREVIL+ con carbonio Torayca T1100 1K Dream Carbon con Nanoalloy Technology
  • GREVIL con carbonio T700 UD, venduta come bicicletta completa

Quest’ultima diventa una proposta estremamente aggressiva per chi cerca altissime prestazioni con un rapporto qualità/prezzo elevatissimo.

Maggiori info sul sito Pinarello

 

Ester Pedrin

Appassionata da sempre di ciclismo, ama trascorrere i suoi weekend in camper, in giro per l'Italia, in compagnia delle sue amate due ruote...