La nuova Kuota K-Allroad La nuova Kuota K-Allroad

Il primo elemento che balza all’occhio è l’anima anticonformista con la livrea camouflage, accattivante e di rottura rispetto all’immagine del ciclismo classico. La K-Allroad di Kuota è un modo di essere e di interpretare il ciclismo. All’apparenza informale ma in realtà sofisticato e tecnico. Tanti i dettagli che la impreziosiscono rendendola unica, come la sezione delle gomme che può arrivare fino a 35 mm, slick o tassellate per il massimo confort su qualsiasi terreno. Questo è possibile anche grazie ai foderi obliqui del carro posteriore a sezione piatta che permettono l’uso delle gomme maggiorate.

Ci sono altri aspetti che rendono questa bici tecnica e moderna come il perno passante (e-thrhu axle) da 142 mm con diametro di 12 mm e con chiusura con quick release regolabile o con chiave torcs.

La K-Allroad adotta il recente sistema di attacco pinze flat mount. Le caratteristiche tecniche sono quelle di una top bike con reggisella da 27,2 con chiusura a scomparsa, un telaio in carbonio ad alto modulo del peso in taglia M di 1.100 grammi, parti metalliche e vernice inclusa.

Il movimento centrale usa lo standard 386 e la serie sterzo da 1 1/8” e 1.5”. Alle predisposizioni sul telaio sono applicabili gli eventuali i parafanghi e le borse laterali da cicloturismo.

Disponibile in 6 taglie, dalla XS alla XXL e in 2 versioni. La prima con gruppo Shimano 105, 11 velocità e freni a disco meccanici ad un prezzo di listino di 2499,00 e il modello top con gruppo Ultegra, sempre 11 velocità, freni a disco idraulici e prezzo di 3399 euro.

La nuova Kuota K-Allroad sarà presentata ufficialmente al pubblico in occasione di Eurobike 2016. Non mancheremo di aggiornarvi con foto e dettagli tecnici.

Giuseppe Battaglia

Ideatore, creatore e maggiore contributor del sito. Spesso le sue idee sono talmente confuse che riescono anche ad avere un senso...


prodotti in offerta


sponsor tecnici