Il "fenomeno" Gravel, quello che fino a qualche tempo fa poteva essere visto come un "fuoco di paglia" sta invece prendendo campo di giorno in giorno. Non manca azienda che abbia ormai almeno un modello dedicato a queste particolari bici, nate nelle sterminate pianure americane ma che piacciono tanto anche oltreoceano.

Bottecchia interpreta con questo modello 2017 questo nuovo movimento che sta prendendo piede nel mondo del ciclismo amatoriale. La nuova GRAVEL firmata Bottecchia, sintetizza un nuovo modo di andare in bici con una bicicletta che delle cugine mountain bike ha ben poco, ma è pensata per chi vuole pedalare sullo sterrato e sull’asfalto, per medi o per lunghi tragitti.

Geometria confortevole, angoli di sterzo molto più morbidi rispetto ad un ciclo cross, movimento centrale ribassato, passaggio ruota allargato e pulito con predisposizione per alloggiare coperture fino a 700 x 40mm. Piega allargata e comoda, piantone inclinato o regolabile anche di 17 gradi per permette di fare molti chilometri in maniera confortevole.

Bottecchia ha scelto per il suo modello GRAVEL un telaio in alluminio in lega a6069 con geometria dedicata, completo di forcella carbon Alloy a passaggio allargato. Sterzo differenziato (tht), movimento bsa, e passaggi interni (irc - internal routing cable), sistema frenante idraulico di tipo Flat Mount, gruppo dedicato Shimano 105 mix ad 11 velocità, e colore unico per questa new entry destinata a lunghi percorsi.

Prezzo di listino: 1599 €

Giuseppe Battaglia

Ideatore, creatore e maggiore contributor del sito. Spesso le sue idee sono talmente confuse che riescono anche ad avere un senso...