Giuseppe Battaglia Scritto da  Mag 14, 2016

Inossidabile: la prima bici Ciclitorino realizzata in acciaio inox

Il telaio è dotato di tubo sterzo oversize con diametro interno di 44 mm, predisposto per l'utilizzo di serie sterzo conica da 1.1/8 a 1.5. Le geometrie sono decisamente sportive, per favorire la reattività e la maneggevolezza. Il telaio è infine completato dalla forcella in carbonio Columbus. Il peso, per la taglia 56, si aggira sui 2 chilogrammi.

Il risultato finale è una bicicletta in grado di dare il meglio su strada, copiando fedelmente le imperfezioni del fondo stradale e donando al ciclista una sicurezza unica in discesa ed alle alte velocità, per un feeling in sella senza pari.

L'aspetto estetico per la Inossidabile è stato particolarmente curato. Alla base vi era infatti la volontà di creare un design che recasse gli usuali tratti tipicamente Ciclitorino, come l'utilizzo del nero e dell'azzurro, senza però nascondere in nessun modo la naturale lucentezza dell'acciaio inox. Il progetto grafico finale vede così un intersecarsi di diversi livelli tra la superficie nera opaca e quella lucida dell'inox, per un look dal fascino unico.

La Ciclitorino Inossidabile è disponibile sia come kit di telaio e forcella sia come bicicletta completa, equipaggiata con componenti Campagnolo.

Come per ogni Ciclitorino, il telaio è realizzato su misura e la configurazione è completamente personalizzabile in base ai desideri del cliente. Per il montaggio sarà disponibile anche l'ultima novità dell'azienda veneta, il gruppo Potenza 11, che si presenta come un nuova scelta ideale completare un modello che, come la Ciclitorino Inossidabile, si rivolge ad un ciclista esigente e ben conscio di cosa cerca nella propria bicicletta.

Per maggiori informazioni sulla nuova Ciclitorino Inossidabile o sulle biciclette Ciclitorino visitate il sito www.ciclitorino.com

Giuseppe Battaglia

Ideatore, creatore e maggiore contributor del sito. Spesso le sue idee sono talmente confuse che riescono anche ad avere un senso...

Contatti

  • BICIMAGAZINE.IT viene aggiornato regolarmente grazie ai contributi offerti da aziende, uffici stampa, agenzie di comunicazione ed altro ancora...

    Se siete una azienda, un'ufficio stampa o vi occupate di comunicazione per conto di aziende legate in qualche modo al mondo delle "due ruote" e volete contribuire con le vostre notizie all'aggiornamento del portale inviate una mail a:

  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Top
We use cookies

Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.