La terza generazione di Mojo è arrivata. La prima generazione, lanciata ad inizio degli anni ’90, una elegante hardtail in acciaio, gode ancora di un grande rispetto. La seconda generazione era la Mojo Carbon lanciata nel 2005, una rivoluzionaria long-travel trail-bike completamente in carbonio monoscocca, prodotta prima che molti addirittura pensassero ad una trail bike…..ed al carbonio.

Sardegna centro occidentale, a poche decine di chilometri dai principali porti e aeroporti e pochi chilometri dalla reggia nuragica di Barumini, uno dei simboli di questa terra. Quattro rilievi, il Monte Arci, la Grande Giara, il Monte Grighine, la Giara di Siddi e in mezzo una pianura per riprendere un po’ di fiato.

Lo Staff dell’Associazione Sportiva ASD Emissioni Zero, in collaborazione con il Comitato UISP di Varese, la Lega Nazionale Ciclismo UISP e la Scuola Nazionale di Mountain Bike AMI Bike, torna ad organizzare in provincia di Varese un corso per accompagnatori e guide di mountain bike.

Nel 2016 i rider del nord ovest avranno l’opportunità di misurarsi in gare sulla lunga distanza: nasce un contest in grado di ospitare le grandi gare Piemontesi, un’offerta marathon strutturata e costruita a misura di biker.

Giornata quasi estiva, ieri, 26 gradi e cielo limpido. Quali migliori condizioni atmosferiche per testare il rivoluzionario mount di Morsa, azienda californiana con sede a Santa Cruz. Realizzato in solido nylon e rinforzato con fibre di carbonio, il mount può essere agganciato a qualsiasi manubrio con diametro di 31,8 mm e quindi sia per bici da strada che per mountainbike.

Penultimo giorno di sconti sul sito Canyon. Oggi è la volta delle Mountain Bike con diverse offerte adatte alle tasche di tutti.

Per visualizzare tutte le offerte disponibili visitate questa pagina...

Da un'idea di Torquato Testa (atleta freestyle mountain bike italiano di livello internazionale) con il supporto dell'ASD Emissioni Zero e di professionisti nel settore edilizio, nasce a Monza il primo bike park pubblico in Italia. Un bike park pensato, progettato e realizzato dai riders, per appassionati principianti ed esperti!

Il Tuscany Trail nasce dalla voglia di importare in Italia un concetto di sport nato oltre Oceano, non si gareggia più contro un avversario ma contro se stessi. Un’avventura, una sfida senza cronometro dove si pedala, si mangia, si dorme in totale autonomia e si gode dei panorami e dei profumi e degli spazi circostanti che solo la Toscana può offrire.

Ci sono vacanze e vacanze. C'è chi ama dedicarsi al riposo più assoluto e chi invece preferisce la scoperta del territorio e, se si preferisce fare dell'attività fisica, soprattutto quando ci si trova in montagna, si può scegliere di esplorare la zona con la mountain bike. In montagna, la pedalata, l'assetto della bici e anche la postura devono essere particolarmente curati per fare meno fatica possibile, ma prima di parlare di "come" si deve praticare ciclismo sulle strade montane è bene chiarire subito un concetto: in bici si può cadere e farsi male.