Cinelli: due importanti novità per la Gazzetta della Strada Featured

By 11 Febbraio 2021
Cinelli: due importanti novità per la Gazzetta della Strada Cinelli: due importanti novità per la Gazzetta della Strada
Gazzetta della Strada, un classico in casa Cinelli, compie oggi un balzo molto urban oriented, mantenendo la geometria corsa sui tubi in prestigioso acciaio Columbus Cromor ma introducendo il manubrio riser Cinelli flat 6061 da 68cm per 15 di altezza che modifca decisamente l’assetto del ciclista: massima visibilità del rider con e contatto visivo costante con la strada. Le manopole Cinelli Ergo Grips aggiungono comfort e tenuta ai comandi del cambio Shimano Alivio.

L’altra innovazione rispetto all’originale, è l’adozione del freno a disco, oggi d’obbligo per la risposta più rapida, efficace e sicura alla frenata in ogni condizione di traffico stagione e meteo. Il passaggio ruota generoso permette di alloggiare fino a 700 x 44 (o 700 x 40 nel caso si adottino i parafanghi), ciò che rende Gazzetta della Strada ampiamente customizzabile in base alla destinazione d’uso: dalle ruote più sottili, per un commuting veloce e sulla distanza, alle coperture più abbondanti, per il massimo confort e tenuta su tutti i terreni e gli ostacoli, in città ma anche alla ventura fuori città per cicloturismo.

Non mancano il rack frontale largo e piatto nudo per alloggiare pacchetti, fagotti e borse di varia misura, il doppio portaborraccia e sui foderi verticali gli occhielli per installare il portapacchi posteriore, liberando così l’anima viaggiatrice della Gazzetta della Strada.

Disponibile nella colorazione Brown Eyed Girl, in cinque taglie, XS(48), S(52), M(55), L(58) ed XL(60) ad un prezzo al pubblico di 1.080 euro.

Giuseppe Battaglia

Ideatore, creatore e maggiore contributor del sito. Spesso le sue idee sono talmente confuse che riescono anche ad avere un senso...