Vegast: da Rotor una nuova guarnitura modulare Vegast: da Rotor una nuova guarnitura modulare

Il sistema Rotor VEGAST® forgiato in lega di alluminio 6082, è dotato di assi da 30 mm che gli conferiscono leggerezza ed elevata rigidità e consente di selezionare ogni componente della guarnitura in base alla configurazione e alle caratteristiche fisiche della bici.

Disponibile sia in versione strada che pista, VEGAST® prende il nome dalle scalate più famose dei tre Grandi Tour - VEleta nella Sierra Nevada per la Vuelta in Spagna (2008), il Col du GAlibier nelle Alpi francesi dell'Alta Savoia per il Tour de France (2011) ed il famoso Passo dello STelvio per il Giro d’ Italia (2012).

Il sistema può essere completato con corone Q RINGS®, Round Direct Mount di ROTOR o le classiche spider più corone ovali o rotonde.

La tecnologia Direct Mount è dotata di un'interfaccia proprietaria che collega la pedivella, l'assale e la corona consentendo di assemblare e smontare facilmente la guarnitura con un solo bullone.

In combinazione con Q RINGS®, la tecnologia di montaggio OCP (Optimum Chainring Position) che sfrutta il settore in cui si applica la forza maggiore durante una rotazione del pedale e compensa la parte in cui s’imprime meno potenza, consente di regolare la posizione ottimale della corona con incrementi di un grado, al fine di massimizzare la potenza in uscita per uno stile di pedalata unico.

Realizzato tramite processo CNC, VEGAST® include il sistema di foratura Trinity, con tre fori interni dall'asse al pedale, offrendo il duplice vantaggio di una pedivella eccezionalmente leggera e una rigidità superiore per affrontare le sfide più impegnative.

VEGAST® è compatibile con quasi tutti i movimenti centrali: BB30, BB386, BBRIGHT, BSA, ITA, PRESS FIT 30, PRESS FIT 4130, PRESS FIT 4630 e predisposto per pedivelle da 170, 172,5 o 175mm.

VEGAST® è distribuito in Italia da LARM SPA. Potete trovare maggiori informazioni alla pagina dedicata.

Giuseppe Battaglia

Ideatore, creatore e maggiore contributor del sito. Spesso le sue idee sono talmente confuse che riescono anche ad avere un senso...