Le temperature cominciano ad abbassarsi e, indipendentemente dal fatto che abitiate in un paese soleggiato o vicino al Mare del Nord, Ekoï ha la soluzione giusta per voi per pedalare con stile

Sviluppato in collaborazione con Romain Bardet di AG2R La Mondiale, unisce l'alta tecnologia alle forme retrò. Il ciclista francese lo indossa da inizio stagione, si chiama Legende, ed è l'ultima, innovativa proposta di Ekoï

4 stili in 1, questa la descrizione più semplice per i nuovi Perso Evo 9, occhiali di Ekoi scelti fra gli altri, al Giro d'Italia 101, da Elia Viviani e Fabio Aru

Le fredde giornate invernali non accennano a passare, almeno da noi in Italia ed ecco che EKOI lancia la collezione PRIMAVERA

Prezzo interessante ed in questo momento anche con uno sconto del 30/40%, design accattivante e soluzioni tecniche efficaci: queste le più importanti caratteristiche delle Strada Cristal

Gli occhiali Ekoï proteggeranno gli atleti QUICK STEP FLOORS anche durante le gare del 2018

Abbiamo pubblicato qualche settimana fa l’articolo dedicato ai Fit First, occhiali da sole di EKOÏ testati con successo dalla squadra QUICK STEP FLOORS

Arriva da Ekoï, un'ampia collezione estiva dedicata alle donne.

EKOÏ, marca francese di alta gamma e punto di riferimento per la sua qualità e possibilità di personalizzazione (grazie ai molteplici configuratori disponibili su www.ekoi.com), presenta la nuova linea COMP9. Degna erede di COMP5 o COMP7, capi di successo delle precedenti stagioni invernali nella gamma medio-alta ma a prezzo contenuto. La collezione 2017 si arricchisce di una giacca e di una calzamaglia invernale rinominati DRY perché soggetti a un trattamento impermeabile DWR® che permette di pedalare “all’asciutto”, in autunno o in inverno e a qualsiasi temperatura o condizione atmosferica.

Ekoi, il marchio francese rinomato a livello internazionale nell'ambito del ciclismo per l'alta qualità dei suoi prodotti completamente personalizzabili grazie ai configuratori disponibili sul sito web ufficiale, presenta PERSO EVO4, la scelta di FABIO ARU (Team Astana) al Tour de France 2016.

Pagina 2 di 2