Le biciclette gravel sono ormai entrate, di diritto, fra le possibili scelte che un ciclista può considerare nell'acquisto di una nuova bici

Si avvicina sempre più l'appuntamento di domenica 7 ottobre con L’Eroica, una pedalata senza confini di tempo e religione, una partenza ed un arrivo di notte, come se il giorno, per una volta, fosse solo una parentesi dedicata all’amore per la bicicletta

C’è chi le inserisce in un segmento specifico chiamato gravel, chi le identifica come all-terrain e chi invece, come Orbea, le presenta nel segmento strada

Diventano 21 le squadre al via della prova uomini con l'inserimento della formazione belga della Veranda's Willems - Crelan

Da questa settimana è possibile sottoscrivere la propria pre-iscrizione a L’Eroica. Dal 12 febbraio, si passerà ai click days per le iscrizioni vere e proprie e in quell’occasione sarà possibile sottoscrivere anche le “combinate” con uno o entrambi gli eventi di primavera, Nova Eroica e Eroica Montalcino a cui ci si può iscrivere direttamente fin da oggi, giovedì 19 gennaio, anche in combinata fra loro.

Dopo lo straordinario successo della seconda edizione, Eroica Primavera si rinnova e si sdoppia in 2 eventi. Nascono Nova Eroica a Buonconvento, domenica 30 aprile, ed Eroica Montalcino, domenica 7 maggio.

Il magnifico popolo dell’Eroica, composto da migliaia e migliaia di appassionati, provenienti da 65 Paesi di tutti i continenti, ha vissuto ieri a Gaiole in Chianti (SI) la splendida emozione dei venti anni.

Le Strade Bianche tornano quelle de L'Eroica. La corsa più gradita dai protagonisti del grande ciclismo, nata nel 2007 come l'Eroica dei professionisti, recupera il suo nome originario ed abbina a Strade Bianche il titolo di Eroica Pro. Il progetto, proposto e redatto da Giancarlo Brocci per Regione Toscana, prese il via alla cena degli Eroici 2006, cui era ospite l'allora presidente Claudio Martini.

Saranno oltre cinquemila i ciclisti che domenica 5 ottobre pedaleranno sulle Strade Bianche della provincia di Siena in occasione della diciottesima edizione de L’Eroica, la cicloturistica d’epoca più conosciuta ed amata al mondo che appassiona sempre più, in ogni angolo del mondo. Quest’anno a Gaiole in Chianti condivideranno la propria passione per la bicicletta e per le belle emozioni a pedali ciclisti in arrivo da ben 50 Paesi.

Se ne parla poco ma per gli organizzatori de L’Eroica i progetti di solidarietà sostenuti ogni anno costituiscono uno dei motivi principali di tanto impegno e sacrificio. Nel corso dei 17 anni passati sono state numerosissimi gli interventi diretti o indiretti che L’Eroica ha effettuato: