Cresce di giorno in giorno SuperOp, la soluzione che elabora i dati di pressione e battito cardiaco, e segnala all'atleta il carico allenante della giornata: con un semplice strumento che misura al mattino questi tre dati e scaricati successivamente sulla relativa app del proprio smartphone, si ottiene il volume di lavoro.

La creatura del Co.S.Mo.S. (Comitato Spontaneo Mobilità Sostenibile) inizia il suo terzo anno di vita, e continua la sua crescita. Crescere, insieme a scrittori, pedalatori, lettori e simpatizzanti, è l'aspirazione di questo Premio, nato all'improvviso, dal nulla, nell'ottobre 2014, dalla voglia e dalla necessità di ampliare il discorso sulla bicicletta e sulla mobilità sostenibile.

Arriva la prima bicicletta da strada con freno a disco in casa Scapin. Si tratta della KALIBRA Disc, e arriva anche un primo importante riconoscimento: il CosmoBike Award per la qualità del design.

Quando manca ormai un mese alla scadenza per l'invio delle opere (che, lo ricordiamo, è stabilita per il 28 febbraio prossimo), lo staff de Il Bicicletterario è in piena attività per i preparativi della cerimonia di premiazione: come annunciato all'apertura del bando, sarà inclusa in un'intera giornata di festa dedicata alla bicicletta, alla letteratura e...alla musica.

IL BICICLETTERARIO – Parole in Bicicletta, il primo Premio di Poesia e Narrativa inedite per chi ama la bicicletta e il suo mondo, di cui già vi avevamo parlato qui proroga la scadenza del bando fino al 31 gennaio 2014. Questo per dare maggiori possibilità di partecipazione ai bambini delle elementari, che si possono mettere all’opera meglio durante le vacanze di Natale.

E’ partito lo scorso 28 ottobre “Il BicicLetterario – Parole in Bicicletta”, la prima edizione del Premio nazionale di poesia e narrativa organizzato dal Comitato Spontaneo Mobilità Sostenibile, sez. Minturno-Scauri. Il concorso è per sole opere inedite che abbiano come tema la bicicletta e il suo mondo.

Pagina 3 di 3