Il russo Nikita Eskov vince la Granfondo On Energy 2017

Il russo Nikita Eskov vince la Granfondo On Energy 2017 Il russo Nikita Eskov vince la Granfondo On Energy 2017

Quasi 600 gli iscritti mettono il segno positivo al trend di adesioni della manifestazione. Nomi di spicco alla partenza, grazie anche allo sponsor On Energy, che ha portato alla partenza l'ex professionista e olimpionico Gustav Larsson.

La corsa parte in perfetto orario, alle 10.00 in punto, verso Pietra Ligure, dove si svolta per affrontare la lunga salita verso il Melogno. Al chilometro zero, la velocità subisce un'impennata e pare che sia stata lanciata la volata, ma mancano ancora più di 85 chilometri all'arrivo.

Le dure rampe verso Tovo mandano in avanscoperta proprio l'olimpionico medaglia d'argento Larsson, che obbliga le retrovie alla rincorsa. Ripreso il fuggitivo, la galloppata continua e la testa della corsa conta quattro elementi, ma sul tratto di fondo valle, che da Osiglia porta a Calizzano, gli inseguitori rientrano sul battistrada. La discesa dal Giogo di Toirano viene affrontata da un folto gruppo composto da oltre una ventina di corridori. La corsa la decide la abilità da discesista dei singoli. I primi ad affrontare lo strappo di Boissano sono il russo Nikita Eskov e Gilles Tagliapietra. I due continuano fino all'arrivo, ma sull'ultima curva prima del traguardo la bici di Tagliapietra perde l'aderenza scaraventandolo sull'asfalto. Eskov vince così in solitaria la Granfondo On Energy. Volata del gruppo inseguitori per il resto del podio, con Simone Piazza, che regola Fabio Oliveri.

Gara sociale in ambito femminile dove le donne del Team De Rosa Santini non possono fare altro che sfidarsi l'un l'altra. La vittoria va alla torinese Olga Cappiello, che si impone in volata sulla cuneese Annalisa Prato. Terza piazza per la novarese Sabrina De Marchi. Tra le società la vittoria va alla torinese Rodman Azimut Squadra Corse, che precede la cuneese GS Passatore e della savonese Bicistore.

Con la Granfondo On Energy si mette la parola fine anche al circuito Gran Premio Costa Ligure e al Trofeo Loabikers, che vedranno le premiazioni a novembre in un evento ad essi dedicato.

Classifica Maschile:

  1. Nikita Eskov (Team Procycling Promotech); 02:32:22.30
  2. Simone Piazza (Asd Rodman Azimut Squadra Corse); 02:32:28.60
  3. Fabio Oliveri (Bicistore Cycling Team); 02:32:28.90

Classifica Femminile:

  1. Olga Cappiello (Team De Rosa Santini); 02:44:14.50
  2. Annalisa Prato (Team De Rosa Santini); 02:44:17.50
  3. Sabrina De Marchi (Team De Rosa Santini); 02:49:28.10
Antonio Cois

Con pioggia, sole o tempesta, lui e la sua fedele "Gazzetta" corrono veloci per le vie del centro storico di Firenze. La passione per l'abbigliamento lo ha spinto ad avvicinarsi a noi.