Lorenzo e Turchi si impongono alla Granfondo Terre di Narnia

Lorenzo e Turchi si impongono alla Granfondo Terre di Narnia Lorenzo e Turchi si impongono alla Granfondo Terre di Narnia

Simone Lorenzo della Redingò Cycling Team e Chiara Turchi del Cicloteam San Ginese, primi al traguardo di Narni Scalo, frazione all’ombra della splendida Narni. I due corridori firmano quindi l’albo d’oro della Granfondo Terre di Narnia, giunta alla sua quinta edizione.

Oltre 350 gli iscritti e successo, tra le società, per la Triono Racing Medical Frem. Secondo il Di Gioia Cycling Team e terza l'As Roma Ciclismo.

Oltre al tracciato agonistico di 95,7 chilometri, la manifestazione ha offerto anche un percorso cicloturistico di 55,2 chilometri.

Dopo l’arrivo tutti agli Impianti Sportivi Bertolini, quartier generale dell’evento, per il pranzo e le premiazioni. La granfondo era ultima prova del Salice Bike Challenge e prova di Campionato nazionale mediofondo per i tesserati Aics.

Ordine d’arrivo maschile:

  1. Simone Lorenzo (Redingò Cycling Team) 02:25:27.98
  2. Emanuele Marianeschi (Bke Cycling Team) 02:25:28.17
  3. Stefano Scotti (Cannondale - Gobbi – Fsa) 02:25:30.62

Ordine d’arrivo femminile:

  1. Chiara Turchi (Cicloteam San Ginese) 02:44:05.13
  2. Paola Garinei (Team Matè) 02:50:27.00
  3. Andreea Mihaela Velicu (As Roma Ciclismo) 02:56:11.85
Antonio Cois

Con pioggia, sole o tempesta, lui e la sua fedele "Gazzetta" corrono veloci per le vie del centro storico di Firenze. La passione per l'abbigliamento lo ha spinto ad avvicinarsi a noi.