A Dylan Groenewegen, del Team Jumbo-Visma, la Parigi-Nizza

A Dylan Groenewegen, del Team Jumbo-Visma, la Parigi-Nizza A Dylan Groenewegen, del Team Jumbo-Visma, la Parigi-Nizza

Dylan Groenewegen, olandese del Team Jumbo-Visma e la sua Bianchi Oltre XR4, centrano una bella vittoria nella tappa inaugurale della Parigi-Nizza, corsa a tappe World Tour francese, di 138,5 km con partenza e arrivo, domenica 10 marzo, a Saint-Germain-en-Laye (Francia).

Nella sfida fra alcuni fra i più forti velocisti al mondo, il 25enne di Amsterdam ha messo la sua ruota davanti a tutti chiudendo in 3 ore, 17 minuti e 35 secondi, anticipando Caleb Ewan e Fabio Jakobsen.

Groenewegen sarà dunque al via della seconda tappa, 163,5 km da Les Bréviaires a Bellegarde, con la maglia di leader della classifica generale, che conduce con 4" su Ewan e 5" sull'accoppiata Leon Sanchez-Kwiatkowski.

E' la terza gioia del 2019 per Groenewegen, dopo quella nella tappa finale della Volta a la Comunitat Valenciana e quella nella quarta frazione della Volta ao Algarve em Bicicleta.

Antonio Cois

Con pioggia, sole o tempesta, lui e la sua fedele "Gazzetta" corrono veloci per le vie del centro storico di Firenze. La passione per l'abbigliamento lo ha spinto ad avvicinarsi a noi.