Leonardo Paez e Mara Fumagalli si aggiudicano la HERO Südtirol Dolomites 2019

Leonardo Paez e Mara Fumagalli si aggiudicano la HERO Südtirol Dolomites 2019 Leonardo Paez e Mara Fumagalli si aggiudicano la HERO Südtirol Dolomites 2019 Ph: Whistaler.com

4.019 i biker pronti a sfidarsi nei due consueti e famosi tracciati di 86 e 60 chilometri disegnati intorno al gruppo del Sella ma ancora una volta, il re incontrastato è lui, Leonardo Paez Leon, del team MABE ASD, che per chiude la sua sesta HERO da vincitore, con il tempo di 4:30.52.

Alle sue spalle lo svizzero Urs Huber della formazione Team BULLS staccato di circa 4 minuti, e terzo gradino del podio Diego Alfonso Arias Cuervo, compagno di squadra del vincitore nel team MABE ASD in 4:35.31.

Per le donne Elite, che hanno gareggiato nel percorso di 60 chilometri con 3.200 metri di dislivello, vince Mara Fumagalli, portacolori della squadra A.S.D. EVOLUTION TEAM in 3:54.15 lasciando la piazza d’onore alla finlandese Sini Alusniemi del team Augment Sports in 3:55.40, seguita da Katazina Sosna della formazione A.S.D. TORPADO-SÜDTIROL INTERNATIONAL MT che ha fermato il cronometro sul tempo di 3:56.45.

Mandata in archivio la BMW HERO Südtirol Dolomites numero dieci, si pensa già al prossimo anno che vedrà una grande novità entrare nelle agende internazionali dei biker globe trotter. Infatti, l’organizzazione ha annunciato la nascita del circuito mondiale HERO WORLD SERIES che vedrà il primo appuntamento a Hatta nel deserto di Dubai dal 6 all’8 febbraio, e si concluderà a Chiang Rai nel nord della Thailandia dal 8 al 10 Ottobre 2020. Naturalmente nel mezzo delle due competizioni, il popolo dei biker si sfiderà ancora alla HERO Dolomites sabato 20 giugno 2020.

Antonio Cois

Con pioggia, sole o tempesta, lui e la sua fedele "Gazzetta" corrono veloci per le vie del centro storico di Firenze. La passione per l'abbigliamento lo ha spinto ad avvicinarsi a noi.