Ieri mattina a Bormio erano 3.110 i ciclisti al via della Granfondo Stelvio Santini, la competizione amatoriale che può essere annoverata tra le più impegnative competizioni nel panorama delle manifestazioni di questo genere. La vittoria è andata a Stefano Cecchini del team La Bagarre – Ciclistica Lucchese che ha concluso il percorso lungo di 151,3 chilometri in 05:20:04 sconfiggendo la concorrenza di Enrico Zen della formazione Beraldo Greenpaper Biomin e di Luciano Mencaroni della squadra ASD Cicli Coppardo-Liotto a cui ha lasciato gli altri due gradini del podio.