Nibali vince in volata la Tappa Regina del 100º Giro d'Italia

Vincenzo Nibali si impone in volata su Mikel Landa Meana Vincenzo Nibali si impone in volata su Mikel Landa Meana

Vincenzo Nibali di Bahrain - Merida ha vinto la sedicesima tappa, Tappa Regina del 100º Giro d'Italia , da Rovetta a Bormio di 222 km.

Al secondo e terzo posto si sono classificati rispettivamente Mikel Landa Meana del Team Sky e Nairo Quintana del Movistar Team. Tom Dumoulin, nonostante i problemi fisici durante la tappa, difende la Maglia Rosa di leader della classifica generale della corsa.

Luis León Sanchez di Astana Pro Team è passato per primo sul Mortirolo, Salita Scarponi della corsa, mentre Mikel Landa Meana si è aggiudicato la Cima Coppi dello Stelvio, il punto più alto del Giro 100.

Questa la classifica generale doppo la tappa odierna:

1 - Tom Dumoulin (Team Sunweb)
2 - Nairo Quintana (Movistar Team) a 31"
3 - Vincenzo Nibali (Bahrain - Merida) a 1'12"
4 - Thibaut Pinot (FDJ) a 2'38"
5 - Ilnur Zakarin (Team Katusha Alpecin) a 2'40"

Il vincitore di tappa, primo corridore italiano a veincere una tappa in questa edizione, subito dopo l'arrivo, ha dichiarato: "È la vittoria di un corridore completo. Dovevo essere solido dall'inizio alla fine in una tappa lunga e difficile. Ho dovuto correre da scalatore aggressivo, buon discesista ed anche da sprinter. Non pensavo di essere io a conquistare la prima vittoria di tappa per l'Italia. Sapevo che sarebbe stato molto difficile farlo oggi. Sono molto felice di aver vinto con l'aiuto della squadra. Sono arrivato veramente stanco. Adesso sono più vicino a Dumoulin nella Generale. Ci sono ancora tappe molto difficili da affrontare, ma Dumoulin ha uno cronometro dalla sua a Milano."

Giuseppe Battaglia

Ideatore, creatore e maggiore contributor del sito. Spesso le sue idee sono talmente confuse che riescono anche ad avere un senso...