Redazione

Redazione

C’è una nuova fitness band che, giorno dopo giorno, non solo ci guida verso uno stile di vita sano e attivo, ma ci consente di rimanere connessi con familiari e amici grazie alla possibilità di ricevere notifiche dal proprio smartphone direttamente sul suo display: sms, chiamate in entrata, email e tanto altro.

l biglietto del cinema vi sembra troppo caro? Andateci in bici e vi costerà di meno! Si chiama Bicinema ed è un’Associazione pugliese che promuove l’uso della bicicletta per spostarsi in città, riducendo l’inquinamento e facendo del bene alla nostra salute. Come di legge dal sito: “l’utilizzo quotidiano delle due ruote invitando gli spettatori a raggiungere il cinema con la bicicletta per usufruire del biglietto ridotto e di un parcheggio per la bici”.

Ci risiamo. Sul ciclismo si allunga ancora una volta il sospetto delle "bici dopate". La prima volta che se ne parlò fu con Fabian Cancellara alla Parigi-Roubaix del 2010. Ieri, invece, un video che arriva dalla Svizzera ha cominciato a impazzare su internet e ha fatto esplodere il caso di Ryder Hesjedal: venerdì, nella 7 a tappa della Vuelta, Alhendin-Alcaudete, il canadese aveva il motorino nella bici?

Mavic presenta il suo ultimissimo set di ruote da Cross-country, adatto anche per le competizioni, per il 2015: Crossmax SL. Grazie alla nuova tecnologia ISM 4D e ad altri accorgimenti mirati a ridurre il peso, la nuova Crossmax SL è la ruota più leggera mai realizzata della serie Crossmax.

Mnmur: l'arte del riciclo

Settembre 05, 2014

MNMUR nasce a Torino nel 2008 con un approccio al design basato sulla sostenibilità e sulla manualità artigiana. I due designer eclettici, Marco e Laura, leggeri trentenni, artigiani jazz, bici dipendenti progettano una collezione di borse e accessori che si fonda, principalmente, sul riciclo di camere d’aria di bicicletta.

#262acasa

Settembre 03, 2014

 

Anche BICIMAGAZINE è vicina ai ragazzi del call center Accenture di Palermo che rischiano, il 31 Ottobre, di perdere il proprio lavoro. Purtroppo non possiamo fare molto per aiutarli, ma tante piccole gocce fanno un mare... in bocca al lupo ragazzi...

L’Impavida è una manifestazione ciclistica alla seconda edizione . Si terrà domenica 21 settemre 2014, una settimana prima di Piante e Animali Perduti evento annuale dell’ultimo fine settimana di settembre a Guastalla. Al pari di Piante e Animali Perduti che si propone di diffondere la cultura della tutela delle varietà tradizionali di frutti, fiori, ortaggi, sementi e razze di animali rurali , L’Impavida si propone la valorizzazione del patrimonio di strade bianche che corrono lungo gli argini di bonifica e le golene del Po.

Dal Ponte alle Grazie, passando per il centro di Firenze, al parco Gui del Nuovo Teatro dell’Opera fino alle Cascine. Questo il percorso itinerante tra musica e cibo dell’evento "Where. Next?" dell’Estate Fiorentina proposto dal collettivo di musicisti de La Scena Muta che si terrà giovedì 4 settembre dalle 18.30 (partenza dall’Amblè, bistrot in Piazzetta dei Del Bene).

Bike sharing, ecco le bici da prova. Le test bike sono circa 40, a pedalata normale e assistita, e nei prossimi giorni le vedremo sfrecciare in via sperimentale tra le nove ciclostazioni apparse in città. La prima ciclostazione è stata realizzata in collaborazione con l'azienda napoletana mobilità all'interno del parcheggio Brin, un punto di interscambio strategico per chi arriva dalla provincia.

Grandi notizie che arrivano da Bologna, ove da un’idea di Hera è nata una bicicletta a pedalata assistita, dotata di pannelli solari, per pulire i portici di questa storica città!