Abbiamo già testato in passato SuperOp, il sistema composto da un misuratore di pressione e frequenza cardiaca da polso e da una applicazione

La formazione kazaka del World Tour ha scelto SuperOp, per la valutare la condizione fisica dei propri atleti

In vista della stagione 2017, gli atleti del team professionistico Bardiani-CSF saranno supportati da una innovativa ed esclusiva tecnologia a sostegno della loro preparazione fisica. Infatti, la formazione guidata da Roberto Reverberi ha siglato un accordo di partnership con la startup reggiana Wellness & Wireless per dotare i propri ciclisti dell’innovativo sistema SuperOp.

La prima volta che abbiamo sentito parlare di SuperOp è stato qualche mese fa, nell’aprile del 2016, quando un comunicato stampa ci annunciava la nascita di un nuovo strumento che avrebbe rivoluzionato il nostro modo di allenarci

Cresce di giorno in giorno SuperOp, la soluzione che elabora i dati di pressione e battito cardiaco, e segnala all'atleta il carico allenante della giornata: con un semplice strumento che misura al mattino questi tre dati e scaricati successivamente sulla relativa app del proprio smartphone, si ottiene il volume di lavoro.

Per giungere agli appuntamenti più importante della stagione, la programmazione degli allenamenti quotidiani è decisiva ai fini del miglior risultato possibile, e oggi i ciclisti possono avvalersi di un nuovo alleato: SuperOp Supercompensation Optimizer, la soluzione italiana che aiuta atleti e allenatori nelle scelte dei carichi di lavoro in bici e non solo.