La classifica delle città a misura di bici

La classifica finale è la sintesi di 13 diversi parametri che vanno dalla disponibilità di piste ciclabili e altre infrastrutture all'attenzione politica nei confronti delle biciclette e dei ciclisti.

Non ha sorpreso scoprire che la città più bike friendly del mondo è Amsterdam, dove si vive e si respira bici ormai da decenni. Al secondo posto si piazza Copenhagen, caratterizzata da piste ciclabili che permettono di raggiungere ogni angolo della città in pochi colpi di pedale e dove, secondo la ricerca, si macinano oltre 1 milione di Km al giorno sulle due ruote. E poi Utrecht, Siviglia, Bordeaux, Nantes, Anversa, Eindhoven, Malmoe, Berlino, Dublino, Tokio.

Qui la classifica completa.

E l’Italia? Purtroppo nessuna delle nostre città è entrata in graduatoria: dal punto di vista della mobilità sostenibile siamo stati surclassati sia da paesi del Nord Europa con un clima decisamente meno amico dei ciclisti rispetto al nostro, così come da città come Tokyo o Rio de Janeiro note per gli elevati livelli di traffico automobilistico.

Secondo una ricerca ANCMA – Confindustria (Associazione Nazionale Costruttori Cicli Motocicli e Accessori) del 2012 le migliori città italiane per muoversi a pedali sarebbero Ferrara, Parma e Verona seguite da Forte dei Marmi e Rimini.

VIA | FOCUS


prodotti in offerta


sponsor tecnici