Partono domani i Campionati Italiani di ciclismo su strada

Il podio della prova in linea uomini élite 2016 - Photo Credit: Sara Cavallini Il podio della prova in linea uomini élite 2016 - Photo Credit: Sara Cavallini

[quote width="auto" align="left|right|none" border="COLOR" color="COLOR"]Le prove a cronometro paralimpiche aprono il programma del Piemonte Tricolore, nel pomeriggio anche le crono élite uomini e donne[/quote]

Al via domani, 23 giugno, il Piemonte Tricolore NamedSport - Campionati Italiani Ciclismo su Strada 2017, organizzato da RCS Sport / La Gazzetta dello Sport.

Domani si disputeranno le prove a cronometro paralimpiche, che vedranno al via i Pluricampioni Paralimpici Alex Zanardi (quattro medaglie d'oro ai Giochi Paralimpici di Londra 2012 e Rio de Janeiro 2016, e otto titoli ai campionati mondiali su strada) e Vittorio Podestà (due volte oro Paralimpico a Rio de Janeiro 2016 e otto volte oro ai mondiali su strada), impegnati nella prova a cronometro handbike, con Podestà che gareggerà anche sabato nella prova in linea handbike.

Nel pomeriggio si assegnerà il titolo italiano a cronometro tra i professionisti. Presenti, tra gli altri, il campione uscente Manuel Quinziato (BMC Racing Team), Daniele Bennati (Movistar Team), Dario Cataldo e Moreno Moser (Astana Pro Team) e Filippo Ganna (UAE Team Emirates).

Sempre domani la crono élite donne vedrà al via le campionesse italiane uscenti a cronometro, Elisa Longo Borghini (G.S. Fiamme Oro), e in linea, Elena Cecchini (G.S, Fiamme Azzurre). Si assegnerà anche il titolo femminile juniores (17-18 anni) a cronometro.

Sabato sarà la volta delle prove in linea paralimpiche, delle crono uomini juniores e allievi (15-16 anni) e donne allievi.

Domenica 25 giugno appuntamento clou con la gara in linea dei professionisti Gran Piemonte. Tra i corridori al via ci saranno anche Fabio Aru (Astana Pro Team), Gianluca Brambilla (Quick-Step Floors), Damiano Caruso (BMC Racing Team), Sonny Colbrelli, Vincenzo Nibali e Giovanni Visconti (Bahrain - Merida), Fabio Felline (Trek Segafredo), Davide Formolo (Cannondale Drapac Pro Cycling Team), il campione uscente Giacomo Nizzolo (Trek Segafredo), Filippo Pozzato (Wilier Triestina Selle Italia), Diego Rosa (Team Sky) e Diego Ulissi (UAE Team Emirates).

Sempre domenica si assegneranno i titoli in linea donne juniores ed élite. Tra queste ultime, in gara ci saranno la campionessa uscente Elena Cecchini, Tatiana Guderzo, Simona Frapporti e Rossella Ratto (G.S. Fiamme Azzurre), Elisa Longo Borghini ed Elisa Balsamo (G.S. Fiamme Oro) e Giorgia Bronzini (Wiggle High5).

Giuseppe Battaglia

Ideatore, creatore e maggiore contributor del sito. Spesso le sue idee sono talmente confuse che riescono anche ad avere un senso...