Magma, la bici elettrica che ci piace tanto, da oggi su Indiegogo

Magma, la bici elettrica che ci piace tanto, da oggi su Indiegogo Magma, la bici elettrica che ci piace tanto, da oggi su Indiegogo

Parte oggi su Indiegogo la campagna di ricerca fondi per Magma, la bicicletta elettrica fuori dagli schemi, nata dall’incontro di Vincenzo Severino, designer campano e Alessandro Graziano, che ha trasformato una parte del suo cantiere navale siciliano nella nuova fabbrica di biciclette “Magma”.

Telaio in acciaio, interamente realizzato in Italia, dagli operai del cantiere navale e componentistica di alto livello per questa particolarissima due ruote a pedali: motore elettrico brushless da 250 o 1000 Watt (per la versione ad uso esclusivo privato), trasmissione a cinghia, freni a disco e ruote da 20 pollici per 4” di larghezza.

magma2

La Magma è poi impreziosita da una larga e lunga sella interamente realizzata a mano e da un display a colori, posto nella parte superiore del manubrio e collegabile tramite Bluetooth al proprio smartphone per tenere tutto sotto controllo.

I dati dichiarati per la Magma da 250 Watt parlano di una velocità massima autolimitata di 25 km/h, una percorrenza di 80 km con una singola carica e un peso di circa 22 kg.

La campagna, partita oggi, sarà attiva ancora per 12 giorni e dà diritto ai primi 10 investitori di portare a casa un esemplare di Magma al prezzo speciale di 948 sterline, poco più di 1050 euro, spese di spedizione in Europa incluse.

La produzione, nel caso di successo, partirà a breve, rendendo la Magma disponibile già nel mese di dicembre 2018. Cosa aspettate dunque, tutti su Indiegogo a fare un’offerta…

Giuseppe Battaglia

Ideatore, creatore e maggiore contributor del sito. Spesso le sue idee sono talmente confuse che riescono anche ad avere un senso...