Quota 3000 iscritti per la Granfondo Campagnolo di Roma

Ad oggi sono già 3.000 gli iscritti, un decimo dei quali corridori stranieri provenienti da 29 Paesi, a dimostrazione del carattere internazionale dell'evento: la Granfondo Campagnolo è una delle 4 corse al mondo - assieme a Berlino, Londra e New York - a snodarsi in una metropoli.

Il numero dei partecipanti è in crescita: le iscrizioni saranno aperte fino a sabato 11. Confermati la formula dei due percorsi dell'anno scorso: una granfondo di 123 km per gli agonisti e la ciclo pedalata di 62 km "In bici ai Castelli" (corsa non competitiva aperta a tutti i tipi di bicicletta, comprese quelle a pedalata assistita). Per questa edizione della Granfondo, la parola d'ordine sarà sicurezza.

Il 2014 rappresenta un anno di svolta per il comitato organizzatore che, grazie alla rinnovata collaborazione con Roma Capitale e alla presenza della Polizia di Stato, ha creato un pool di tecnici che ha ideato un piano-sicurezza e che agirà in tempo reale per risolvere eventuali criticità durante la manifestazione e per rendere meno problematica possibile la convivenza tra ciclisti e automobilisti durante le ore della gara. In particolare, l'attraversamento del cuore della Capitale sarà garantito dalla presenza dei vigili urbani della città mentre gli incroci di Velletri e Ciampino (le due zone "calde" del percorso) saranno transennati a tutela dei partecipanti. A conferma di questo piano sicurezza, tra i partecipanti ci sarà il direttore centrale delle Specialità della polizia, Roberto Sgalla il quale ha annunciato il progetto Icaro.

Icaro coinvolge il ministro dell'Interno, delle Infrastrutture e dei Trasporti, Polstrada, Università, Ania, FCI. E' un progetto di grande rilevanza che ha come tema la sicurezza del ciclista, considerato utente debole, e l'insegnamento all'uso della bici a bambini e ragazzi. Icaro ha scelto Granfondo Campagnolo Roma come partner e sarà presente al Villaggio Expo con una propria postazione aperta al pubblico.

Il Villaggio Expo, il cuore della Granfondo Campagnolo Roma, sarà allestito dal 10 al 12 ottobre presso lo stadio Nando Martellini alle Terme di Caracalla, dove sarà possibile visitare stand, assistere a concerti e spettacoli, show e premiazioni, praticare sport (bike test, prove di fitness, spinning, nordic walking), avere informazioni sulla tutela della salute e partecipare a workshop sul wellness: una festa per sportivi, famiglie e bambini.

In più, nei prossimi giorni, in versione iPhone e Android, sarà disponibile la App ufficiale della Granfondo Campagnolo Roma che permetterà in maniera facile e intuitiva di: avere il calendario degli eventi in tempo reale; essere valido ausilio per scoprire i percorsi e le altimetrie; orientarsi nel villaggio della Granfondo presso lo Stadio di Caracalla; visualizzare immagini e comunicati ufficiali; seguire i vari eventi legati al mondo dello sport e del ciclismo. La App Granfondo Roma si potrà scaricare gratuitamente dall'App Store e da Google Play.

VIA | EUROSPORT


prodotti in offerta


sponsor tecnici