Giro d’Italia 2015: per la prima volta una tappa su una pista ciclabile

Le prime tre tappe del Giro - che si disputeranno tutte in Liguria - sono state presentate in anteprima martedì 29 luglio a Milano dall’organizzatore, Rcs Sport-La Gazzetta dello sport. La tappa sulla ciclabile sarà una cronometro a squadre: 18 chilometri da San Lorenzo al Mare (dove inizia la salita della Cipressa inserita nella Milano-Sanremo, la gara che si disputa a marzo) e arrivo a Sanremo sullo stesso traguardo della classicissima che apre la stagione del grande ciclismo.

«In Liguria abbiamo investito e realizzato molto per le infrastrutture dedicate alle due ruote», ha detto alla presentazione il presidente della Regione Claudio Burlando, «con l’obiettivo di realizzare un’unica pista ciclabile da Ventimiglia a Sarzana. Per questo il Giro partirà dalla pista ciclabile che collega San Lorenzo al Mare a Ospedaletti, 24 km tutti sul mare, simbolo del nostro impegno su questo fronte». Il direttore generale di Rcs Sport, Paolo Bellino: «La prima tappa del Giro, che si correrà sulla pista ciclabile costruita su un’area riqualificata, dimostra la nostra attenzione al ciclismo a tutto tondo».

FONTE: CORRIERE DELLA SERA

Giuseppe Battaglia

Ideatore, creatore e maggiore contributor del sito. Spesso le sue idee sono talmente confuse che riescono anche ad avere un senso...