Pedalatium Cinelli 2015, le Granfondo del Lazio, già oltre quota 400 abbonati

In effetti non mancheranno di certo le emozioni a rendere molto suggestivo il circuito Pedalatium Cinelli 2015 che avrà inizio il 15 marzo a Bracciano, con la Granfondo del Laghi che si svolgerà su un percorso di 120 chilometri. Quello di Bracciano sarà un appuntamento con un vero e proprio festival per tutti gli appassionati di ciclismo.

Gli organizzatori hanno infatti in programma il Bracciano Cycling Festival, tre giorni di ciclismo per tutte le età e un programma molto invitante: la Randonnée dei Laghi (lunga distanza), La Braccianissima Legend (vintage), la Bracciano Baby Bike (gimkana per bambini), il 1° G.P. Città di Bracciano (juniores) e infine la Granfondo dei Laghi. Il secondo appuntamento con Pedalatium Cinelli 2015 vedrà protagonista Fiuggi, cittadina ciociara da sempre legata al ciclismo e ai ciclisti. A Fiuggi è in programma la Granfondo Città di Fiuggi “Valerio Agnoli”, giunta alla terza edizione, che avrà luogo sulla Strada del Cesanese Fiuggi – Frosinone. L’appuntamento con la capitale del turismo termale è fissato per domenica 3 maggio. Due le opzioni possibili; granfondo di km 130 e medio fondo di km 85. Poi Pedalatium Cinelli 2015 farà tappa in provincia di Rieti, per l’esattezza a Fara Sabina che domenica 14 giugno ospiterà la Granfondo internazionale Città di Fara in Sabina “Time”, con partenza ed arrivo da Passo Corese ed un percorso di 125 chilometri. A Fara in Sabina è in programma anche una medio fondo di km 95. Il Circuito Pedalatium Cinelli si concluderà a Rieti con la terza edizione della granfondo dell’Appennino Reatino – Città di Rieti, in programma domenica 19 luglio su un percorso di 145 chilometri. E’ la gara che prevede l’ascesa al Terminillo. Anche a Rieti si potrà scegliere un percorso un po’ più agevole di km 90 ma con finale al Terminillo.

In realtà Pedalatium Cinelli 2015 vivrà un ultimo momento di forte emozione a Roma con la Granfondo Campagnolo Roma, a cui avranno diritto di partecipazione tutti i titolari di abbonamento che si potrà sottoscrivere entro il 15 febbraio. In tutte le quattro tappe è previsto un percorso cicloturistico, adatto soprattutto a chi vuole godere del paesaggio e del magnifico territorio che caratterizza Bracciano, Fiuggi, Fara Sabina e Rieti. Altro elemento distintivo del Circuito Pedalatium è l’attività giovanile; in ogni tappa i giovanissimi saranno protagonisti di gare e divertimento senza fine.

Il regolamento completo di Pedalatium 2015 è pubblicato sul sito www.pedalatium.com (email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.). Sul sito sarà presto indicato anche il gadget, importante e di assoluto prestigio, che gli organizzatori stanno predisponendo per tutti gli abbonati.