Sì, proprio quel centinaio di gattini, meme e forse anche qualche pornazzo così vintage tanto quanto il suo formato. La Monkeylectric di San Francisco ha realizzato infatti un sistema ad hoc in grado, tramite una centralina elettronica, di caricare e gestire tutte queste immagini e visualizzarle sui raggi delle ruote di qualsiasi bici.

Scendendo nel dettaglio, si tratta di quattro barre a luci LED da installare su ciascuna ruota. Il sistema Monkey Light PRO è in grado infatti di mostrare immagini a 256 colori con un limite di caricamento di 1000 immagini (anche tramite WI-FI); supporta ogni tipo di formato, video compresi, e potete perfino creare delle vere e proprie playlist in modo da decidere la sequenza di animazioni che verranno visualizzate.

Il sistema è in grado inoltre di rilevare la vostra velocità, direzione e rotazione, ed adattare la trasmissione sfruttando il fenomeno conosciuto come persistenza della visione, ossia la capacità della retina dell’occhio umano di conservare un’immagine per 1/50 di secondo; sostanzialmente lo stesso processo che ci permette di vedere un film.

Se volete avere maggiori dettagli su tipologie, accessori e prezzi, date un’occhiata al sito della MonkeyLectric.

VIA | AVANGUARD


prodotti in offerta


sponsor tecnici