La 4 volte Guinness World Record Paola Gianotti, dal 13 al 19 luglio, fra Calabria e Sicilia

By 16 Luglio 2021
La 4 volte Guinness World Record Paola Gianotti, dal 13 al 19 luglio, fra Calabria e Sicilia La 4 volte Guinness World Record Paola Gianotti, dal 13 al 19 luglio, fra Calabria e Sicilia
L’atleta piemontese, con all’attivo 4 Guinness World Record, è ripartita sulle strade d’Italia per installare i cartelli sulla sicurezza dei ciclisti: dopo il giro del Piemonte, della Toscana, dell’Emilia-Romagna, con tappe anche in Triveneto, in Lombardia e nelle Marche, tocca adesso a Calabria e Sicilia.

Si parte con la splendida Ciclovia dei Parchi in Calabria, dove, seguendo il percorso che si snoda su oltre 545 km di meraviglie naturali, tra l’Aspromonte, la Sila, il Pollino e le Serre, procederà ad affiggere cartelli nei comuni coinvolti.

Dal 18 e fino al 19 luglio compreso Paola sarà invece in Sicilia. Qui verranno inaugurati cartelli del rispetto ai ciclisti in oltre 33 comuni, fra i quali Ragusa e Caltanissetta, toccando 8 delle 9 province della trinacria.

La campagna sulla sicurezza di Paola Gianotti parte nel 2014 al suo rientro dal Giro del Mondo, durante il quale fu investita da una macchina in fase di sorpasso. L’incidente le causò la frattura della quinta vertebra cervicale.

Da allora, insieme a Marco Cavorso, padre del ciclista quattordicenne Tommy, ucciso nel 2010 da una macchina, e a Maurizio Fondriest, campione mondiale di ciclismo, Paola porta avanti una campagna di sensibilizzazione e di attenzione alla sicurezza sulle strade.

Andrea Lorusso

Praticare la cyclette, è come fare surf in una Jacuzzi. Questo il suo motto preferito. Appassionato di Granfondo e Randonnée.