Granfondo Campagnolo Roma: grazie al CHARITY PROGRAM tutti possono conquistare la partecipazione all’evento dell’11 ottobre

Gli agonisti puri si potranno confrontare lungo le salite del percorso; i loro tempi saranno registrati e concorreranno alla classifica e alla premiazione finale. Quelli che amano pedalare in gruppo potranno concorrere alle classifiche e alle premiazioni per società e gruppi.

Ci saranno numerose opportunità per i cicloturisti, per gli amanti del ciclismo d’epoca, per quelli dello scatto fisso e per i giovanissimi. Un evento che troverà nel Villaggio dello stadio delle Terme di Caracalla l’occasione per un vero e proprio happening di tre giorni per tutti gli appassionati di ciclismo e della bicicletta, in tutte le sue declinazioni. Le iscrizioni stanno per concludersi ma nessuna paura. Chi non riuscirà ad iscriversi attraverso il sito www.granfondoroma.com potrà partecipare grazie al 1^ Charity Program: GF Campagnolo Roma.

Di cosa si tratta?

L’evento romano ha sempre coniugato sport, salute, divertimento e solidarietà e quest’anno sarà caratterizzato da un’importantissima iniziativa in partnership con Rete del Dono. Il Charity Program GF Campagnolo Roma è, infatti, un grande progetto di solidarietà che consentirà ai ciclisti di affiancare alla propria sfida sportiva quella solidale, raccogliendo fondi a favore di attività selezionate e certificate di grande utilità sociale, divertendosi a pedalare. Perché il ciclismo è anche questo e chi pedala lo sa.

Granfondo Campagnolo Roma getta le basi per ambire a diventare il più grande evento sportivo amatoriale solidale in Italia, grazie al modello del personal fundraising che sta avendo un incredibile successo nel mondo, in antitesi con quello della beneficenza classica che comporta un costo aggiuntivo per l’iscrizione spesso elevato, che favorisce chi ha maggiori risorse economiche.

Il funzionamento del personal fundraising è invece virtuoso e semplicissimo: il ciclista fundraiser avvia una colletta online a sostegno di una delle organizzazioni selezionate dal Charity Program. Tutti coloro che si impegneranno attivamente nel personal fundraising riceveranno l’iscrizione in omaggio, a fronte di una raccolta fondi minima di 250€.

Di conseguenza, anche in caso di esaurimento dei numeri disponibili sul sito www.granfondoroma.com al costo di 58 euro, grazie al Charity Program si potrà accedere ad ulteriori 1500 numeri semplicemente innescando la catena solidale tra amici e contatti, spingendoli a finanziare la propria impresa ciclistica. In questo modo si potrà anche provare a vincere la speciale classifica del fundraising ed essere premiati con i premi offerti da Granfondo Campagnolo Roma, tra i quali un telaio top di gamma De Rosa del valore di 5.000 euro. Si potrà partecipare anche in team formati da aziende, squadre o anche semplici gruppi di amici. E ci saranno premi speciali ed importanti ai campioni di solidarietà. Diventa personal cycling fundraiser e raccogli fondi attraverso la sottoscrizione solidale.

Una modalità moderna e virtuosa per completare lo schieramento di partenza della quarta Granfondo Campagnolo Roma. In griglia il tuo pettorale solidale sarà motivo di orgoglio e distinzione.


prodotti in offerta


sponsor tecnici