Kit Bike: la bici smontabile che si infila in uno zaino

La novità si chiama Kit Bike ed è composta da ben 21 pezzi assemblabili fra loro che non fanno assolutamente rimpiangere una bicicletta con meccanica tradizionale.

Nel pacchetto sono comprese varie sezioni di tubi vuoti che vanno a formare il telaio grazie ad un apposito meccanismo di blocco facilmente attivabile con delle viti, il tutto realizzabile senza richiedere delle particolari abilità manuali.

Lucid Design afferma che tutti i pezzi sono montabili da un solo lato, senza costringere l’utente a girare attorno alla bici una volta iniziato l’assemblaggio. Oltre alle ruote e al telaio, rigorosamente di colore bianco, il resto delle parti che compongono Kit Bike è composto da un sellino realizzato in pelle e un manubrio che presenta elementi in sughero.

Al momento l’azienda indiana non ha intenzione di produrre in serie la sua bicicletta smontabile, ma non è del tutto escluso che in futuro questa posizione non venga rivalutata per portare sul mercato un progetto che ha ottenuto alcuni giorni fa il premio di Red Hot 2014 Design Award.

FONTE: GreenStyle

Giuseppe Battaglia

Ideatore, creatore e maggiore contributor del sito. Spesso le sue idee sono talmente confuse che riescono anche ad avere un senso...