L'innovativo elettrodomestico permette di riunire in un unico spazio due oggetti che nelle nostre case sono notevolmente ingombranti creando un unico oggetto di design.

La ruota anteriore, come si vede in foto è sostituita dal cestello della lavatrice che, girando, permetterà il lavaggio dei capi al suo interno, grazie all'energia prodotta dalla pedalata. Bastano venti minuti di "sano" sforzo fisico per fare il bucato, tenendosi naturalmente anche in forma.

L'energia prodotta durante lo sforzo sarà inoltre accumulata all'interno delle batterie della Bike Washing Machine. Un comodo display indicherà in ogni momento la carica residua per capire se è presente abbastanza energia per effettuare il lavaggio e se è invece necessario risalire in sella e produrne ancora per portare a termine il ciclo.

Giuseppe Battaglia

Ideatore, creatore e maggiore contributor del sito. Spesso le sue idee sono talmente confuse che riescono anche ad avere un senso...


prodotti in offerta


sponsor tecnici