Il Romagna Bike Trail nasce dalla voglia di importare un nuovo concetto di sport l’adventure bike trail, che permette di essere a stretto contatto con la natura, scoprendo luoghi non sempre facilmente raggiungibili, ma soprattutto dove non si gareggia contro un avversario ma contro se stessi.

Non è una gara, non c’è nessun tipo di supporto da parte dell’organizzazione, né premi in palio o classifiche ma solamente una straordinaria opportunità di conoscere la Romagna e le sue infinite peculiarità.

Chi coglierà questa avventura come una sfida si cimenterà sull’intero tracciato cercando di impiegare il minor tempo possibile, per tutti gli altri sarà un nuovo modo per vivere un avventura in bicicletta in posti meravigliosi.

Il Romagna Bike Trail è a tappa unica: il cronometro parte all’inizio del percorso e si ferma solo all’arrivo, senza un tempo limite. Ogni partecipante avrà ampia libertà nel programmare il percorso, essendo però tenuto a seguire fedelmente la traccia che verrà fornita. Non sono consentiti tagli di alcun genere, e nel caso in cui ci si dovesse allontanare dal tracciato originale, si dovrà riprenderlo dal punto in cui è stato lasciato.
 
L’edizione 2017 prevede due percorsi per permettere ai partecipanti di poter pianificare al meglio il trail secondo le proprie esigenze fisiche e di tempo: il primo sarà di circa 600 km per 12.000+ metri di dislivello positivo e il secondo sarà di circa 350 km per 6.500+ metri di dislivello positivo. Ogni partecipante potrà decidere in ogni momento quale percorso effettuare.
 
La partenza è fissata per il 26 di agosto 2017 presso la Piazza del Popolo di Ravenna. Per maggiori informazioni sull’evento visitate il sito dedicato www.romagnabiketrail.it

Giuseppe Battaglia

Ideatore, creatore e maggiore contributor del sito. Spesso le sue idee sono talmente confuse che riescono anche ad avere un senso...