Torna anche quest'anno la tappa italiana del Brompton World Championship, l'evento che accende la fantasia di tutti gli amanti del brand inglese di bici pieghevoli.

La sede della grande festa di primavera sarà il celebre Autodromo di Monza: il prossimo 3 e 4 giugno, Brompton sarà infatti partner della 42° edizione del “Festival dello Sport” durante il quale saranno moltissime realtà sportive locali proporranno le proprie attività a oltre 25000 partecipanti.

All'interno di un weekend di eventi Brompton, il momento clou sarà ovviamente la gara sui generis che, come ogni anno, vedrà al via i fortunati possessori di una bici pieghevole nel rispetto del rigido dress code che prevede giacca e cravatta per gli uomini e abbigliamento estroso per le signore.

La partenza avverrà alle ore 14.00 e sono previsti due giri e mezzo del percorso normalmente battuto dalle monoposto durante il Gran Premio di Formula Uno per un totale di circa 14 km di lunghezza.

Il modulo per l'iscrizione sarà disponibile a breve sul sito www.brompton.it.

I Bromptoniani dovranno segnare sul calendario anche altri due eventi irrinunciabili. Domenica 14 maggio infatti, Napoli ospiterà la nuova edizione dell'Urban Challenge - una gara in Brompton in giro per le vie della città, una caccia al tesoro dove il ‘tesoro’ è la creatività di ciascuno: verranno premiati originalità, capacità di improvvisazione, abilità tecnica e gioco di squadra.

Durante il weekend, il capoluogo campano ospiterà anche un evento #TryBrompton durante il quale il pubblico potrà provare in prima persona la bici pieghevole e una tappa del Folding Contest italiano, la gara per Bromptoniani in cui vince chi piega la bici nel minor tempo.

Last but not least, la Brompton Climb Dolomiti. Dopo le edizioni tenute sui tornanti dello Stelvio, i Bromptoniani che amano la montagna cambiano orizzonti e domenica 25 giugno saranno sull'asfalto del celebre Sellaronda Bike Day durante il quale i quattro passi dolomitici vengono chiusi al traffico veicolare per dare spazio alle biciclette. Un manipolo di coraggiosi in sella alla folding bike inglese si metteranno alla prova su circa 2000 metri di dislivello positivo tra la montagne più belle del mondo, patrimonio mondiale dell'Unesco, in mezzo ad altre migliaia di bici non pieghevoli.

Giuseppe Battaglia

Ideatore, creatore e maggiore contributor del sito. Spesso le sue idee sono talmente confuse che riescono anche ad avere un senso...