Partita la quarta edizione de Il Bicicletterario - Parole in Bicicletta, unico Premio letterario al mondo dedicato alla bicicletta in tutti i suoi aspetti

Terzo anno per Il Bicicletterario in Festa, e, per l'occasione, l'evento si 'espande' in tre giornate, dal 2 al 4 giugno 2017

La giornata del 14 maggio 2016 ha segnato la chiusura della seconda edizione de Il Bicicletterario – Parole in bicicletta, primo ed unico premio letterario dedicato alla bicicletta, in Italia e nel mondo. Ha però avuto un’anteprima ed un’appendice in due date altrettanto importanti. Mercoledì 11 Maggio sul lungomare di Scauri, si è tenuto l’incontro “Storie, storielle e storiacce del Giro (d’Italia)”, con il giornalista e scrittore Marco Pastonesi, firma storica della Gazzetta dello Sport.

Quando manca ormai un mese alla scadenza per l'invio delle opere (che, lo ricordiamo, è stabilita per il 28 febbraio prossimo), lo staff de Il Bicicletterario è in piena attività per i preparativi della cerimonia di premiazione: come annunciato all'apertura del bando, sarà inclusa in un'intera giornata di festa dedicata alla bicicletta, alla letteratura e...alla musica.

IL BICICLETTERARIO – Parole in Bicicletta, il primo Premio di Poesia e Narrativa inedite per chi ama la bicicletta e il suo mondo, di cui già vi avevamo parlato qui proroga la scadenza del bando fino al 31 gennaio 2014. Questo per dare maggiori possibilità di partecipazione ai bambini delle elementari, che si possono mettere all’opera meglio durante le vacanze di Natale.

E’ partito lo scorso 28 ottobre “Il BicicLetterario – Parole in Bicicletta”, la prima edizione del Premio nazionale di poesia e narrativa organizzato dal Comitato Spontaneo Mobilità Sostenibile, sez. Minturno-Scauri. Il concorso è per sole opere inedite che abbiano come tema la bicicletta e il suo mondo.