Domenica 1 ottobre, Gaiole in Chianti (SI), XXI edizione de L’Eroica: questa la data da segnare sul calendario

“L’Eroico” è la prima campagna di raccolta fondi avente l’obiettivo di finanziare la realizzazione dell’omonimo film

Da questa settimana è possibile sottoscrivere la propria pre-iscrizione a L’Eroica. Dal 12 febbraio, si passerà ai click days per le iscrizioni vere e proprie e in quell’occasione sarà possibile sottoscrivere anche le “combinate” con uno o entrambi gli eventi di primavera, Nova Eroica e Eroica Montalcino a cui ci si può iscrivere direttamente fin da oggi, giovedì 19 gennaio, anche in combinata fra loro.

L’Eroica: basta il nome per evocare le più forti emozioni. Quelle che rapiscono il cuore e inducono il viaggiatore a pedalare incontro al futuro pensando ai valori che da sempre sostengono la nostra società; il lavoro, la fatica e il sacrificio ma soprattutto il gusto di raggiungere un traguardo e la bellezza dello sforzo che si compie per arrivare a quel risultato. E’ così da sempre.

Mai come quest’anno chi sarà a Gaiole in Chianti per L’Eroica, per correrla su uno dei cinque percorsi a disposizione oppure solo a curiosare e vivere da vicino l’atmosfera del ciclismo degli eroi, correrà seriamente il “rischio” di partecipare ad un’esperienza memorabile. Infatti sono davvero numerose, tutte molto interessanti, le iniziative che l’organizzazione dell’Eroica nella sua ventesima edizione, propone al vastissimo pubblico di appassionati: si va dallo sport, ovviamente, con i percorsi da 46 a 209 chilometri passando per il nuovo percorso Chianti Classico, all’intrattenimento, alla cultura, al lifestyle, alla caratteristica mostra/mercato, alla storia del ciclismo in un susseguirsi di appuntamenti da capogiro.

Scorrere l’elenco degli iscritti a L’Eroica, quest’anno in programma domenica 2 ottobre, ha sempre il sapore di un viaggio infinito che comprende tutti i continenti e tutte le regioni del mondo. Un viaggio attraverso lingue, religioni e costumi molto diversi, uomini e donne d’ogni età, tutti fra loro accumunati dall’amore, altrettanto infinito, per la bicicletta ed il ciclismo.

Domenica 2 ottobre a Gaiole in Chianti (SI) si svolgerà la ventesima edizione de L’Eroica, la cicloturistica d’epoca più amata al mondo. Sarà un’edizione davvero speciale perché caratterizzata da tantissime iniziative che coinvolgeranno i circa settemila partecipanti in arrivo da più di sessanta Paesi di tutti i Continenti.  A L’Eroica si partecipa per assaporare quel gusto inconfondibile dell’impresa d’altri tempi, per pedalare sulle strade bianche e vivere dunque da protagonista i magnifici paesaggi toscani, per gustare i particolari sapori della campagna toscana e immergersi nei profumi che il Chianti e la provincia di Siena regalano con molta generosità in ogni stagione dell’anno.

In questi giorni un po’ tutta l’Italia si sta stringendo attorno alle popolazioni colpite dal sisma. Anche il mondo dello sport sta promuovendo iniziative tese ad offrire il proprio sostegno ai tanti che piangono la scomparsa di un proprio caro o la perdita della propria abitazione. La Fondazione L’Eroica, che da sempre partecipa con impegno e passione alle campagne di solidarietà per emergenze in tutto il mondo, ha ritenuto opportuno deliberare una somma di denaro da destinare al comune di Amatrice, che ha avuto la comunità più colpita dal terremoto del 24 agosto.

S’apre una nuova stagione per la Fondazione L’Eroica che da oggi offre a tutti la possibilità di condividere i progetti di solidarietà, della tutela delle strade bianche della provincia di Siena e del ciclismo giovanile, entrando direttamente a far parte della Fondazione

From Wednesday 20 January to Wednesday 10 February, free pre-registration is open (http://www.eroicagaiole.com/registration-eroica-2016) for the twentieth edition of L’Eroica, which will take place in Gaiole in Chianti on Sunday 2 October 2016.

Pagina 1 di 2