Quinta edizione per Il Bicicletterario - Parole in Bicicletta, primo e unico Premio Letterario dedicato al variegato mondo della bicicletta

Partita la quarta edizione de Il Bicicletterario - Parole in Bicicletta, unico Premio letterario al mondo dedicato alla bicicletta in tutti i suoi aspetti

Dalle esplorazioni in bicicletta dell'archeologo inglese Thomas Ashby all'intitolazione della prima "Biblioteca in bicicletta" all'archeologo ciclofilo Lucos Cozza (Biblioteca della bicicletta "Lucos Cozza"), il mezzo a due ruote è stato l'insostituibile compagno di viaggio lungo percorsi inesplorati o poco noti, consentendo una osservazione inedita di luoghi e paesaggi, fermati nelle immagini fotografiche e nelle descrizioni tuttora fonte documentaria per gli studi archeologici.