Il divieto ai veicoli di circolare nel centro della città a partire dal 2019 è una delle misure attivate per il ripristino degli spazi pubblici della città e il miglioramento degli standard di vita

Una strada utilizzabile contemporaneamente da automobilisti, pedoni o amanti delle due ruote. Sulla Maaßenstraße, quartiere Schöneberg di Berlino, da alcune settimane è partito il primo progetto cittadino dedicato alle “zone d’incontro”. Per attivarlo l’amministrazione municipale ha discusso più di un anno. Il progetto è pilota. Se funzionasse (non è sicuro) ai allargherà fino alle confinanti Nollendorfstrasse e Winterfeldtplatz, mentre nuove “zone” sono previste a Kreuzberg (Bergmannstrasse e al Check-Point Charlie).