Mancano meno di tre giorni alla 21ª Granfondo Internazionale Felice Gimondi Bianchi che prenderà il via a Bergamo il 7 maggio 2017.

Come lo scorso anno, gli organizzatori di G.M. Sport hanno confermato i tre suggestivi e apprezzati percorsi disegnati da Gimondi in persona (corto, medio e lungo, di 89,4, 128,8 e 162,1 km rispettivamente), lungo i quali la sicurezza per i partecipanti sarà ancora maggiore rispetto alla passata stagione.

Si è infatti convenuto di portare a 90 minuti il blocco totale del traffico dal passaggio del primo concorrente, mezz'ora in più rispetto all'ora di chiusura dell'edizione 2016. Al passaggio del "fine gara", dopo 90 minuti, su ogni percorso la circolazione verrà riaperta parzialmente, per consentire agli altri corridori di gareggiare in condizione di sicurezza, sotto la vigilanza delle Forze dell’Ordine.

Oltre 850 le persone impegnate per garantire il regolare svolgimento dell'evento e la sicurezza dei ciclisti, nel corso dell'intera giornata. Numeri che hanno fatto della Granfondo un evento paragonabile, per questi aspetti, a una corsa professionistica.

Antonio Cois

Con pioggia, sole o tempesta, lui e la sua fedele "Gazzetta" corrono veloci per le vie del centro storico di Firenze. La passione per l'abbigliamento lo ha spinto ad avvicinarsi a noi.


prodotti in offerta


sponsor tecnici