Ancora pochi giorni alla 12ᵃ “La Leggendaria Charly Gaul”

Un'immagine dell'edizione 2016 Un'immagine dell'edizione 2016

I numeri fatti registrare dalla dodicesima edizione de “La Leggendaria Charly Gaul” si avvicinano a battere ogni record.

Quando mancano ormai alcuni giorni alla chiusura delle iscrizioni, la gara dedicata all’“angelo della montagna” può vantare già 2300 iscritti, mentre sono 220 i partecipanti alla cronometro di Cavedine (TN) che venerdì 7 luglio aprirà la serie di eventi dell’APT Trento, Monte Bondone, Valle dei Laghi ed ASD Charly Gaul Internazionale.

Merito anche e soprattutto delle “quote combinate” che permettono tuttora d’iscriversi ad entrambe le prove agonistiche firmate UCI Gran Fondo World Series. Fino a domani, giovedì 6 luglio, l’iscrizione ai percorsi granfondo e mediofondo de “La Leggendaria Charly Gaul” o alla cronometro ammonta a 69 euro, mentre aggiudicarsi la proposta assieme ad una maglia tecnica a maniche corte della gara porterà la cifra a 99 euro.

L’offerta in abbinata che prevede la partecipazione sia alla dodicesima edizione della granfondo che alla cronometro di Cavedine è invece di 89 euro, oppure di 119 euro per chi desiderasse anche sfoggiare la maglia tecnica.

A dir poco fascinosa la prova di venerdì dedicata ai cronomen, nel corso di 24 km con start ed arrivo a Cavedine, immersi nella spettacolare e rilassante Valle dei Laghi, la quale regala un paesaggio unico ed avvolgente ed una sfida altamente competitiva.

I percorsi “leggendari” di domenica saranno invece di 141 km e 4000 metri di dislivello e di 57 km e 2000 metri di dislivello, entrambi con partenza da Piazza Duomo a Trento ed arrivo ai 1654 metri di quota di Vason sul Monte Bondone, valevoli per gli ambiti circuiti Alpe Adria Tour, Alé Challenge (new entry) InBici Top Challenge e Dalzero, i quali selezionano le sfide granfondistiche più importanti del Belpaese.

Andrea Lorusso

Praticare la cyclette, è come fare surf in una Jacuzzi. Questo il suo motto preferito. Appassionato di Granfondo e Randonnée.