Milano, 28 e 29 marzo, ecco la prima fiera del cicloturismo

By 11 Febbraio 2020
Milano,  28 e 29 marzo, ecco la prima fiera del cicloturismo Milano, 28 e 29 marzo, ecco la prima fiera del cicloturismo

Il cicloturismo è una forma di turismo attivo, che prevede il viaggiare in bicicletta: può essere praticato per viaggi brevi, come escursioni in giornata, o per periodi più lunghi con bagagli al seguito, pernottamento in tenda o in strutture ricettive, scegliendo le due ruote come unico mezzo di trasporto o prevedendo l’integrazione di treno o bus o il supporto logistico di tour organizzati da agenzie specializzate.

 

36 espositori, italiani e non, hanno scelto di partecipare alla prima fiera italiana dedicata al cicloturismo e al viaggiare in bicicletta che si terrà all’interno di BASE Milano, in Via Bergognone 34, nel weekend del 28 e 29 marzo.

La Fiera del Cicloturismo, ad ingresso gratuito, si rivolge alle famiglie, agli appassionati, agli avventurieri o agli sportivi interessati a viaggi su due ruote, ma anche a chi vorrebbe sperimentare per la prima volta questo modo di viaggiare.

Oltre allo spazio espositivo, con stand dedicati a tour operator, consorzi territoriali, destinazioni, città e realtà internazionali attive nel settore, la Fiera del Cicloturismo ospiterà anche i Bikeitalia Talks, una serie di workshop formativi, presentazioni sulla meccanica in viaggio, informative e storie di cicloviaggi per dare ai visitatori la possibilità di immaginare e ritagliarsi un’esperienza su misura all’insegna del viaggiare in bicicletta.

Per l’occasione sarà presentato al pubblico il progetto ARDA (A Ritmo D’Acque), una serie di itinerari in bicicletta che, partendo da BASE Milano, esploreranno il territorio lungo i navigli e i maggiori punti di interesse segnalati e narrati da installazioni artistiche multimediali.

Ester Pedrin

Appassionata da sempre di ciclismo, ama trascorrere i suoi weekend in camper, in giro per l'Italia, in compagnia delle sue amate due ruote...