«Purtroppo le forti piogge e temporali che già da sabato sera affliggeranno tutto il week-end – dichiara Enrico Cavallini capo dell'organizzazione – non creano di certo quell'atmosfera necessaria a godersi il panorama e le nostre montagne cosi come vorremmo. A questo punto non sarebbe un divertimento per nessuno e anche la sicurezza verrebbe meno. Si è scelto cosi di rinviare l'evento alla prima domenica disponibile lasciando invariato l'intero programma».

Per tanto l'evento dedicato ai bambini avrà luogo sabato 2 luglio dalle ore 14.00 alle ore 19.00.

Per tutti gli iscritti attuali viene confermata l'iscrizione. Coloro che non potessero partecipare possono richiedere il rimborso della quota contattando via mail l'organizzazione all'indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

Le iscrizioni restano quindi aperte fino a giovedì 30 giugno alla quota di 20 euro, per riaprire in loco sabato 2 e domenica 3 luglio con aggravio di 5 euro.

Per maggiori informazioni fare riferimento alla pagina dedicata sul sito di riferimento.

Giuseppe Battaglia

Ideatore, creatore e maggiore contributor del sito. Spesso le sue idee sono talmente confuse che riescono anche ad avere un senso...