Ultima settimana di attesa per la Ovada in Randonnèe

m quaancano ormai pochi giorni alla partenza della terza edizione della Ovada in Randonnèe organizzata dall' ASD Uà Cycling Team. Tutti i tasselli stanno andando al loro posto per far sì che domenica 9 ottobre tutto sia pronto per accogliere i randagi che parteciperanno all'evento.

Tre i percorsi in programma: le ciclopedalate da 100 e 140 chilometri e la randonnèe da 200 chilometri valida per il campionato ARI e penultima prova del Gran Piemonte Rando. I percorsi correranno attraverso i luoghi più suggestivi e caratteristici dell’Ovadese, dalle colline che si stendono verso Acqui Terme, fino alle montagne del vicino Appennino Ligure. I tracciati, partendo da quello più accessibile di 100 chilometri con 1613 metri di dislivello, andranno a crescere di difficoltà passando per il secondo percorso di 140 chilometri e 2476 metri di dislivello e il tracciato più impegnativo di 200 chilometri nel quale si affronteranno nove ascese per un dislivello totale superiore ai 3000 metri.

Il 9 ottobre a Ovada non si parlerà solo di biciclette ma, in concomitanza all'Ovada in Randonnèe, verrà organizzata la prima edizione della Randoexpo. Si tratterà di una mostra di prodotti liguri/piemontesi con annesso settore tecnico di ciclismo, vetture di alta gamma e giochi per piccini. Inoltre, sempre in questa giornata, a pochi passi della zona logistica dell'evento, presso lo sferisterio comunale, ci sarà la possibilità di assistere alla bellissima manifestazione denominata “12 per un'ora di tamburello”. Un'altra occasione per conoscere meglio la cittadina di Ovada sarà quella di farsi portare a spasso per le vie del centro con le carrozze antiche.

Tutte le informazioni e le modalità di iscrizione per partecipare alla manifestazioni sono già disponibili al sito dell'ARI. Per chi invece deciderà all'ultimo di parteciparvi, potrà iscriversi direttamente sul posto il mattino dell'evento presso il Bar Caffè Trieste, dove verrà anche consegnato il ricco pacco gadget. Si ricorda che è possibile iscriversi solo se in possesso di idoneità sportiva agonistica, da presentare al momento dell'iscrizione se sprovvisti di cartellino di federazione.

Marco Nasi

Sportivo e appassionato di ciclismo. Non c'è evento, naturalmente legato al ciclismo, che non segua. Per lui lo "sport" è sinonimo di ciclismo, l'unico, quello più duro.


prodotti in offerta


sponsor tecnici