Partner per il 2018 di alcune tra le più importanti squadre del panorama ciclistico internazionale, fra le quali le 4 formazioni con licenza UCI Professional

Le abbiamo viste riempire con i loro colori lo stand Selle Italia di Eurobike, ed oggi, grazie al nuovo customizzatore online, disponibile all’indirizzo www.netsaddle.com gli appassionati potranno sentirsi dei veri e propri creativi

TA+TOO è un rivoluzionario sistema sella brevettato da Selle Royla, con il top che può essere rimosso con un semplice clic. In questo modo non dovete più preoccuparvi di lasciare la sella in balia delle intemperie o dei malintenzionati.

Ogni ciclista sa quanto è importante la regolazione della sella per ottenere il maggior comfort e le migliori prestazioni. La maggior parte si concentra però più sulla forma, dimenticando il significato di una corretta inclinazione e del posizionamento orizzontale.

Nata grazie ad una campagna di finanziamento online, nel lontano 2013, la sella Infinity è riuscita nel tempo a conquistare una buona fetta di ciclisti. A dir poco particolare, vista la sua forma e la sua "assenza" di materiale, la sella si è dimostrata, nelle nostre prove, veramente comodissima.

Per la prima volta nel mondo delle selle per bicicletta Selle San Marco introduce il materiale D3O® ad alta tecnologia per l’imbottitura. Applicato ai modelli “Dirty” destinati alle discipline gravity, reagisce diversamente da altri materiali agli urti e alla pressione consentendo di assorbire meglio le forze e assicurando il massimo comfort.

Abbiamo ricevuto in test e provato, per un percorso misto di circa 60 chilometri, la nuova sella realizzata dall'azienda inglese RIDO: la RLt. Il modello da noi testato è stato realizzato specificatamente per bici da strada, triathlon o TT: dedicata cioè ad atleti che cercano le migliori prestazioni ma allo stesso tempo la massima comodità.

Pagina 3 di 3