E per trasporre l’Eroica in una collezione d’abbigliamento il partner ideale era un’azienda italiana che quegli anni li ha vissuti, un’azienda che ha accompagnato il ciclismo nella sua crescita. È su di un percorso e su valori comuni che è nata quindi la collaborazione con Santini Maglificio Sportivo, l’azienda bergamasca di abbigliamento tecnico per il ciclismo le cui origini vanno indietro di ben 50 anni, appena compiuti.

Così Santini ha aperto i suoi archivi e riportato alla luce i capi simbolo del ciclismo di una volta per creare una linea mai vista prima, esteticamente pregiata, che ogni appassionato possa collezionare gelosamente. Una linea che sarà presentata dall’azienda sabato 3 ottobre in occasione dell’evento.

LA COLLEZIONE EROICA

Una collezione tutta italiana di capi ispirati alla moda del dopoguerra e realizzati coniugando soluzioni tessili originali in lana con moderne interpretazioni tecniche: questa è l’Eroica di Santini. Alle spalle di Eroica c’è un sincero impegno a onorare la storia del ciclismo, ed è così che sono nati i capi della collezione: la loro elegante semplicità trasporta indietro nel tempo. Design, mode, materiali, metodi produttivi e stili mischiati tra loro caratterizzano il mondo dell’Eroica, e se i capi tecnici da ciclismo attuali vengono creati con i tessuti sintetici tecnologicamente più avanzati per raggiungere massime prestazioni senza rinunciare all’aspetto estetico, il concept per l’Eroica è completamente diverso: ricreare una collezione di abbigliamento esteticamente bella, mantenendo l’integrità e la qualità proprie dell’Eroica come del marchio Santini.

La maglia ufficiale per l’appuntamento di Gaiole in Chianti è realizzata in lana, splendidamente ricamata con il logo originale dell’evento su fronte e retro, e sfoggia alcuni dettagli d’epoca come la zip corta in metallo e la tripla tasca posteriore chiusa con bottoni in madreperla, che ne impreziosiscono l’estetica. Il color vinaccia, originale dell’Eroica, è accompagnato da un tocco di arancione proprio del marchio Santini, che per l’occasione ha ripreso il suo logo storico. Per finire, un’etichetta posizionata all’interno del collo ne certifica l’originalità e ne approva l’utilizzo in tutte le gare del circuito Eroica.

Oltre alle quattro maglie principali dedicate ai quattro paesi che ospitano il circuito -Gaiole in Chianti, Britannia, California e Hispania - la collezione include capi ispirati ai pezzi più significativi gelosamente conservati nell’archivio storico aziendale, dalla maglia Rosa degli anni ’50 con il suo colletto a polo ai Gilet in misto lana con inserti in Tweed; dai maglioni a costine con collo alto alle tute degli anni ’70 in lana, senza dimenticare i calzoncini in lana ricamati Eroica con un fondello di nuova generazione modificato ad imitazione delle pelli di daino originali. In collezione sia capi in lana che modelli di diversa fattura, per creare un abbigliamento vintage tutto da vivere, anche una volta scesi di sella.

 

Additional Info

Giuseppe Battaglia

Ideatore, creatore e maggiore contributor del sito. Spesso le sue idee sono talmente confuse che riescono anche ad avere un senso...


prodotti in offerta


sponsor tecnici