Proviz ci riprova su Kickstarter con il Reflect 360 CRS

Il video si riferisce al "classico" REFLECT 360+

Abbiamo già testato in passato il REFLECT 360, giubbotto realizzati interamente in materiale catarifrangente e in effetti l’idea ci è subito piaciuta.

hiunque vada in bici sa che uno dei problemi maggiori riguardanti la sicurezza passiva è dato dalla scarsa visibilità del ciclista, specialmente nelle ore di bassa luminosità.

Il REFLECT 360 sopperisce a questo, rendendo di fatto, il ciclista, pienamente visibile se illuminato dai fari delle vetture che lo seguono. Il limite del giubbotto sta nel fatto che l’unico colore disponibile è stato, fino ad ora, quello standard, per intenderci il classico colore biancastro delle bande fluorescenti.

Da qui l’idea di creare un nuovo capo, totalmente “normale” ed utilizzabile durante la giornata ma riflettente al 100% come il suo predecessore.

REFLECT 360 CRS, questo il nome del nuovo giubbotto, è stato presentato in 5 nuove colorazioni, nero, blu, verde, rosso o giallo e presenta tutte le caratteristiche della famiglia “reflect 360”: doppia tasca sul petto, materiale resistente e totalmente impermeabile, cerniera frontale antiacqua, cuciture termosaldate e polsini delle maniche con straps antivento.

Per maggiori informazioni su questo nuovo progetto e per essere uno dei primi ag aggiudicarsi il nuovo REFLECT 360 CRS, vi invitiamo a collegarvi alla pagina dedicata di Kickstarter.

Giuseppe Battaglia

Ideatore, creatore e maggiore contributor del sito. Spesso le sue idee sono talmente confuse che riescono anche ad avere un senso...