Una giacca soffice, calda e avvolgente, perfetta per le giornate più fredde, quelle in cui la voglia di andare in bici è poca. La nuova Ondine di Café du Cycliste

Freddo, vento o pioggia: perché preoccuparsi delle condizioni climatiche se con un solo capo di abbigliamento si può affrontare qualsiasi avversità meteo?

L’inverno volge ormai al termine ma anche in queste ultime giornate di Marzo, quando già pregustiamo le più tiepide temperature primaverili, non possiamo fare a meno ringraziare gli amici di Santini che ci hanno messo a disposizione alcuni capi fatti apposta per i climi più ostici.

EKOÏ, marca francese di alta gamma e punto di riferimento per la sua qualità e possibilità di personalizzazione (grazie ai molteplici configuratori disponibili su www.ekoi.com), presenta la nuova linea COMP9. Degna erede di COMP5 o COMP7, capi di successo delle precedenti stagioni invernali nella gamma medio-alta ma a prezzo contenuto. La collezione 2017 si arricchisce di una giacca e di una calzamaglia invernale rinominati DRY perché soggetti a un trattamento impermeabile DWR® che permette di pedalare “all’asciutto”, in autunno o in inverno e a qualsiasi temperatura o condizione atmosferica.